Reparto Ortofrutta

I supermercati Alì lanciano il burger vegetale di Beyond Meat

Arrivano nei punti vendita Alì in Veneto ed Emilia Romagna i burger vegetali prodotti dalla nota azienda californiana

La “carne vegetale” prodotta dall’azienda californiana Beyond Meat sta conquistando la grande distribuzione italiana. Dopo l’arrivo delle Beyond Polpette a Monza, la catena distributiva Alì, presente in Veneto ed Emilia-Romagna con 113 punti vendita, ha siglato un accordo con la società commerciale BMFOOD Italia per la vendita del Beyond Burger®, il burger a base di proteine vegetali: identico per consistenza e gusto alla carne, contiene proteine ma non colesterolo, è senza ogm, senza glutine, senza ormoni, senza antibiotici e senza soia, ma ricco di sapore. Secondo i dati di mercato elaborati da GFI per Nielsen, le vendite al dettaglio di alimenti a base vegetale hanno superano i 3,7 miliardi di dollari e, in particolare, le vendite di carne di origine vegetale sono aumentate del 23% nel 2018, rispetto alla crescita del 6% dell’anno precedente.

Burger vegetale

In questi giorni il burger vegetale è disponibile nel banco macelleria dei punti vendita Alì.”Siamo tra i primi in Italia ad aver scelto di proporre in esclusiva il Beyond burger perchè risponde ad una crescente richiesta del mercato – dichiara Giuliano Canella, direttore commerciale Freschi di Alì Spa – non è un caso se lo proponiamo in macelleria come alternativa veg al burger di carne per soddisfare chi non vuole rinunciare al gusto, ma è attento anche alla tutela dell’ambiente. La tutela dell’ambiente per noi è un valore importante che ci impegniamo a portare avanti in tutti gli ambiti, anche attraverso i prodotti che vendiamo”.

Il burger vegetale è stato scelto da Alì anche in ottica ambientale: rispetto alla lavorazione della carne animale consente un risparmio equivalente al 93% di terra utilizzata e al 99% di acqua, con un abbattimento delle emissioni di gas serra del 90% e un risparmio di energia del 50%.

(Visited 2.327 times, 1 visits today)

Scrivi un Commento