sorma_topnews_13-27mag
Prodotti

“La mela più succosa di sempre”. Melinda lancia Morgana a Fruit Attraction

MelaMorgana_FruitAttraction
Redazione
Autore Redazione

Buccia color rosso, particolarmente invitante dal punto di vista organolettico. A Madrid presentata la nuova mela Club insieme agli altri partner europei

Ha scelto Madrid Melinda per presentare, insieme agli altri partner del progetto, il nuovo brand scelto per la commercializzazione della cultivar Kizuri. Si chiamerà Morgana questa nuova varietà, nata in Belgio dal lavoro del vivaista Better3Fruit, i cui diritti per la commercializzazione, dopo l’accordo con chi ne detiene la licenza, vale a dire l’azienda ABCz, per l’Europa saranno in esclusiva riservati, oltre che al Consorzio della Val di Non, anche a Mergelland Fruitland in Olanda, BFV in Belgio e Krings in Germania. 

La nuova mela Club di Melinda fa parte della strategia del Consorzio trentino di investire su prodotti che “rispondano in maniera più mirata ai bisogni del consumatore sempre più esigente e alla ricerca di distintività attraverso la selezione di prodotti “tailor made” si legge in una nota.

PadellaMelindaMorgana

Padella Melinda Morgana

Buccia color rosso che sfuma leggermente al giallo, caratterizzato da note tropicali e spicy (che ricordano l’anice), altamente salutare – ricco di Vitamina C – rinfrescante, dissetante e, secondo gli inventori di questa nuova mela, particolarmente succosa, tanto che “The juiciest!”, cioé “La mela più succosa di sempre”, è il claim scelto per descriverla.

Con una shelf-life di 12 mesi e un packaging studiato e particolarmente distintivo, raggiungerà una quantità significativa sul mercato a partire dal 2021, nel 2019, infatti, verranno piantati in Europa più di 600mila alberi di Kizuri.

“Morgana è un prodotto che, oltre ad essere di altà qualità, trova nei territori delle Valli del Noce un luogo di coltivazione in grado di valorizzarne ulteriormente le caratteristiche distintive. La sua introduzione nel nostro territorio è un ulteriore passo che ci permetterà anche di coltivare sempre di più le varietà storiche come le Golden negli areali più vocati, aumentando di conseguenza la qualità media di tutta la produzione” ha dichiarato il Presidente di Melinda Michele Odorizzi. 

Foto in alto: un momento della presentazione a Fruit Attraction

Scrivi un Commento