X-Farm_topnewsgenerale_22nov-12dic
Prodotti

Pesca Saturnia®. A Expo si celebra la pesca degli chef

Lo chef stellato di Macerata Michele Biagiola interpreta la Pesca Saturnia® a Expo

È oramai la pesca degli chef, ma non solo. Una nicchia se vogliamo, ma che ha il potere di fidelizzare i consumatori come poche altre referenze del settore ortofrutticolo in questo momento. E così se Mauro Uliassi la considera ideale con il gorgonzola e Massimiliano Alajmo l’ha sperimentata con grande successo con le mandorle, questa volta è stato lo chef stellato Michele Biagiola del ristorante Le Case di Macerata a cimentarsi con la Pesca Saturnia® mercoledì 10 giugno. Il tutto all’interno dello spazio “Love It” di Expo nella Lake Arena che ospita l’Albero della Vita.

Pizza con pesche e ciabuscolo in abbinamento ad una versione “marchigiana” del noto Bellini (dove la pesca Saturnia@ è stata miscelata con un brut metodo charmat della zona e un goccio del famoso anice Vernelli), scampi di Civitanova crudi con pesche alla “pizzaiola”, zuppa di portulaca con un brodo ottenuto dagli scarti della pesca e dalla cipolla rossa e, per finire, un dessert dove la pesca piatta marchigiana ha trovato un grande connubio con la ricotta dei Monti Sibillini.

L’idea di Marco Eleuteri e dell’azienda agricola Laura Eleuteri, proprietaria del marchio registrato Pesca Saturnia® di sperimentare nuove idee di consumo e valorizzazione attraverso la collaborazione con noti chef stellati italiani continua quindi spedita. E i risultati non mancano. «Se la pesca fosse un frutto invernale difficilmente la mangeremmo cruda perché si presta a moltissime cotture e la Saturnia®, in particolare, ha grandi doti organolettiche» ha commentato lo chef marchigiano nel corso dell’evento coordinato dal giornalista enogastronomico Francesco Annibali.

Subacida, platicarpa, a polpa bianca, con un alto grado brix e profumi, aroma e gusto superiori alla media della tipologia. Queste le doti principali di questa pesca che sta condinuando a dare molte soddisfazioni a Marco Eleuteri: “Le superfici crescono ogni anno di circa il 25% e sono assorbite sempre dagli stessi clienti che hanno ottimi riscontri dal punto di vista delle vendite, nonostante il prezzo sia superiore alla media”.

(Visited 27 times, 1 visits today)
superbanner