Cultiva_SUPERbanner_3-9ott
Interpoma_topnews_26set-16ott
mytropical

Ad Avocado Show si mangia e si compra solo in verde

Catena di locali nata ad Amsterdam a un solo ingrediente: le ricette sempre a base del frutto tropicale

Un’ondata verde partita da Amsterdam nel 2017 e approdata a Londra, Parigi, Bruxelles, Madrid, Stuttgart. Manca l’Italia alla catena di ristoranti e takeaway The Avocado Show specializzata in cibo da consumare o portare a casa rigorosamente in salsa verde tropicale. Un’idea che sembra geniale a contare la diffusione internazionale del marchio che ad Amsterdam ha aperto cinque locali mentre due hanno preso residenza in Belgio. Il piano di espansione prevede l’apertura di 20 siti.

Insalate, burger, pancake: il frutto esotico in salsa nordeuropea

Non manca la creatività agli imprenditori olandesi che hanno sfornato un ricettario che è andato a ruba, un vero successo editoriale. Ma il business siede soprattutto a tavola oppure nella borsa del takeaway con invitanti ricette che virano tutte al verde. A iniziare dalla French Florentine ricca di due uova in camicia con spinaci saltati, verdure miste e salsa olandese con metà avocado e servita con un contorno di pane tostato. Va bene l’esotico ma con ingredienti del Nord come il bacon utilizzato nel piatto Benny Boy o il salmone affumicato principe in Smokey Salmon. Contaminazione tropical europea.

Non manca il dolce e naturalmente il toast

Il dolce è in versione  soffice pancake alla spirulina, condito con una pallina di gelato al burro di arachidi, avocado a fette e lamponi. Gli abbinamenti sono anche con banana e mirtilli. Immancabile il cioccolato nel Very Berries Waffle. Ma è il toast il re delle preparazioni e qui il tropicale chiama tropicale con il matrimonio tra avocado e mango su un letto di hummus al curry servito su una fetta di pane tostato a fette spesse. Nel menù si punta a dividere le preparazioni: quelle vegan e quelle con carne. La scelta non finisce qui a The Avocado Show dove si può anche puntare su tacos, burger, pokè bowl e insalatone. Tutte all’avocado.

I numeri di The Avocado Show e la sostenibilità

Sono mezzo milione a giugno 2022 i clienti che si sono seduti nei locali a tutto avocado. La sostenibilità? Il chilometro zero naturalmente non esiste, ma non mancano le politiche di attenzione all’ambiente: “Utilizziamo l’irrigazione a goccia, il compostaggio intelligente, il rimboschimento. I nostri fornitori ci forniscono avocado maturi e pronti da mangiare da fattorie in Cile, Messico, Perù, Spagna e Sud Africa“.

Il sud che nutre il nord del mondo? “Lavoriamo solo con aziende agricole che investono nelle loro comunità, in modo che tutti possano trarne vantaggio. Facciamo tutto questo perché è la cosa giusta da fare”. Si chiama sostenibilità sociale.

(Visited 137 times, 1 visits today)
superbanner