VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

Il calendario ortofrutticolo secondo Donna Moderna

Per il periodico femminile non ci sono fragole italiane tra gennaio e maggio

Secondo Donna Moderna non ci sono fragole italiane tra gennaio e maggio

Sulla edizione del 30 Aprile di Donna Moderna nella rubrica “qualcosa su cui pensare” è stato pubblicato l’esito di un sondaggio commissionato a SWG sulla conoscenza della stagionalità delle fragole nell’articolo “Te lo ricordi quando maturano davvero le fragole?” Il sondaggio telefonico CATI su un campione nazionale stratificato per quote di 300 soggetti (su 1.769 contatti), rappresentativi dell’universo della popolazione italiana di età compresa tra i 18 ed i 64 anni. Le risposte al sondaggio di DONNA MODERNA sono state:

49% a maggio

16% a giugno

13% ad aprile

11% tra luglio e agosto

5% tra gennaio e marzo

1% tra settembre e dicembre

1% tra settembre e dicembre

Corredano il servizio i pareri degli “esperti” che rispondono alle domande: 1) Come cambia la cucina se la frutta e la verdura non sono di stagione? 2) Che effetto hanno sulla salute i vegetali coltivati con l’aiuto della chimica? 3) Cosa succede all’ambiente se le coltivazioni sono forzate e geneticamente modificate? Le sei pagine di approfondimento presentano un calendario di produzione che non tiene conto dei prodotti di serra e dei tardivi oltre a imprecisioni quali per esempio “Le varietà di uva da tavola iniziano a maturare ad agosto”, “le prime mele…dalla seconda metà di settembre” etc.

ll precedente calendario di Donna Moderna, pubblicato a marzo 03:

per la frutta

per la verdura

 

Fruitecom ©

(Visited 17 times, 1 visits today)