Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07

Il marchio Famila torna in Alto Adige

Dopo Brunico arriverà anche a Bolzano, Laives e Merano

Grande distribuzione. Inaugurato in val Pusteria il nuovo punto vendita del gruppo Omniscom

SUPERMERCATI Novità nel mondo del commercio

di Aldo De Pellegrin

BRUNICO. Il marchio Famila ha scelto, da ieri, la piazza di Brunico per fare la sua ricomparsa in grande stile e con progetti ambiziosi sull’intero mercato altoatesino e con strategie altrettanto importanti per quanto riguada anche le vicine province di Trento e Verona. A due passi dal centro della città e proprio di fronte alla stazione ferroviaria, nel cuore di un quartiere all’ingresso ovest del capoluogo pusterese che sta vivendo un importante momento di rinascita e che altri ne vedrà con la realizzazione del vicinissimo centro intermodale, il nuovo supermercato Famila è venuto ad occupare, per primo dopo l’abbandono della Lidl, uno spazio commerciale da troppo tempo rimasto vuoto nel contesto di un quartiere cittadino in pieno e fiorente sviluppo anche dal punto di vista residenziale. Sull’area e nei locali dell’ex concessionaria Fiat Moser, trasferitasi in zona industriale, Famila ha realizzato un modernissimo punto vendita full service che soddisfa ogni esigenza alimentare e di gestione della casa della clientela. Dal reparto gastronomia e rosticceria fino al reparto panetteria ed anche pizzeria, accanto ai tradizionali banchi macelleria, ed ortofrutta nonchè ai reparti bevande ed alcolici oltre a surgelati e prodotti di igiene, il nuovissimo punto vendita Famila si propone al pubblico anche in modo molto moderno, con grandi spazi e con un design accattivante e di sicuro impatto. Naturalmente l’obiettivo del nuovo supermercato, che dopo la chiusura di alcuni punti vendita similari avvenuti nel corso degli ultimi anni nel cuore di Brunico, risulta ora essere anche uno dei più vicini al centro città, punta a servire l’intero territorio cittadino e non solo, disponendo anche del necessario, ampio parcheggio interno e coperto realizzato accanto al magazzino di servizio. Grazie all’accordo con l’azienda distributrice dei prodotti a contrassegno Selex, la nuova Famila, accanto ai prodotti classici di marchio e di livello superiore, dispone anche di una gamma di prodotti alimentari di sicura qualità ed affidabilità a prezzi concorrenziali per un mercato continuamente soggetto ai confronti ed alla costante attenzione critica della clientela. Un accordo che permetterà, negli obiettivi della casa madre, un rapido reinserimento sul mercato regionale con l’apertura, a breve, anche di altri punti vendita a Bolzano, Merano e Laives.
http://www.altoadige.quotidianiespresso.it/altoadige/arch_22/bz/trentino/economia/aze04.htm

(Visited 47 times, 1 visits today)