VOG_superbanner mobile_13mag-2giu_2024
Giga_top news_13mag-9giu_2024

Nuovo cda per Interdis (centrale Mecades)

La centrale di acquisti di cui fa parte Interdis a fine anno deterrà il 15,61% della quota mercato

Gruppo Interdis, eletto il nuovo consiglio di amministrazione

Riconfermato il Presidente Luigi Noto

14 ottobre 2002 – Interdis, Gruppo della Grande Distribuzione Organizzata, con oltre 2.590 punti vendita su tutto il territorio italiano, nell’Assemblea generale dei Soci, tenutasi a Milano lo scorso 9 luglio, ha rinnovato le cariche sociali per il prossimo triennio.
Sono stati riconfermati come Presidente il dottor Luigi Noto, come Vicepresidente il signor Angelo Pozzi e, come Amministratore Delegato, il signor Gianpaolo Pagani. A comporre il nuovo Consiglio di Amministrazione sono stati inoltre eletti come Consiglieri: Paolo Barberini, Roberto Barbon, Maria D’Amico, Marco Franchini, Walter Mion, Giovanni Muscas, Luciano Pozzolini, Emanuele Sgarioto, Bartolomeo Tatò e Angelo Villani.
Il Presidente Luigi Noto è il Titolare e il Direttore Commerciale della società AZ, gruppo distributivo leader in Calabria con 72 punti di vendita a insegna Ipersidis, Maxisidis, Sidis e Sosty, per circa 55.000 metri quadrati di superficie di vendita.

Il Gruppo Interdis, composto da 21 imprese, ha chiuso l’anno 2001 con un fatturato al consumo di 4.450 milioni di euro e un incremento rispetto al 2000 dell’6,42%. E’ importante sottolineare la capacità di sviluppo del Gruppo in quest’ultimo biennio. Nel corso nel 2001 e del primo semestre del 2002, le nuove unità di vendita, tra aperture e acquisizioni, hanno raggiunto quota 232 per oltre 163.000 metri quadrati di superficie di vendita. (…)

Interdis, con Sintesi, Metro e Sisa, fa parte della centrale acquisti MECADES, che a fine 2002 genererà un fatturato al consumo di 12.500 milioni di euro con una quota di mercato (Iper + Super + Superettes + C&C) del 15,61% ( Fonte IRI – Infoscan).

(Visited 137 times, 1 visits today)
superbanner