webinar_pomodori_topnews_27/06-04/07

Agorà si allea con Esselunga-Selex

l Gruppo Agora’ Network ha aderito al nuovo “polo distributivo degli indipendenti italiani”

AGORA’ NETWORK ADERISCE AL POLO DISTRIBUTIVO ESSELUNGA-SELEX
A meno di tre mesi dall’alleanza strategica tra Esselunga e Selex, siglata in luglio, il Gruppo Agora’ Network ha aderito a quello che è stato definito il nuovo “polo distributivo degli indipendenti italiani”.
L’obiettivo strategico è l’aggregazione delle imprese distributive italiane di qualità nella costituzione di una Centrale di acquisto e di marketing comune.
“La decisione di aderire alla Centrale acquisti e marketing di cui sono promotori Esselunga e Selex ? afferma il Presidente di Agorà, dott. Antonio Tirelli ? nasce dalla qualità dei partners e dalla condivisione del progetto strategico che è perfettamente compatibile con la missione di Agorà di creare alle società aderenti vantaggi competitivi duraturi nel tempo”.
L’intento del nuovo polo distributivo è, inoltre, quello di trasferire direttamente al consumatore i benefici derivanti da un aumento del valore lungo il canale del trade.
“L’adesione di Agorà – commenta infatti il dott. Giuseppe Caprotti, Presidente della nuova “maxintesa” ? è un segnale tangibile e concreto della volontà di realizzare l’unione dei distributori indipendenti del nostro Paese. Un’unione che ha come obiettivo quello di creare valore nei rapporti di filiera con i produttori, aumentare le capacità competitive delle nostre imprese, riversando i benefici derivanti dalle sinergie ai nostri clienti-consumatori”.
Grazie all’adesione di Agorà, la quota di mercato del nuovo polo distributivo sale, secondo i dati Iri-Infoscan, al 14,50%. Il giro d’affari complessivo passa da 7,4 miliardi a 8,7 miliardi di euro con la prospettiva per il 2001 di raggiungere quota 9,5 miliardi di euro.
Sulla base di questi numeri l’alleanza Esselunga-Selex-Agorà si colloca, assieme ad Italia Distribuzione, Rinascente Auchan?Intermedia 90 e Carrefour?Finiper-Unes, tra le prime quattro centrali d’acquisto che, cumulativamente, detengono oltre il 70% del mercato nazionale.

Agorà Network parteciperà alle attività della nuova centrale tramite propri esponenti inseriti nei vari organismi direttivi ed operativi del Gruppo, in particolare nel Consiglio di Amministrazione, nel Comitato Commerciale e nelle varie Commissioni Commerciali di Settore.

Agorà Network è composta da tre importanti realtà della distribuzione commerciale italiana ? Poli, Iperal e Sogegross – caratterizzate da un forte presidio territoriale, tassi di sviluppo molto elevati e un forte orientamento al cliente tra le linee guida delle rispettive strategie.
Il Gruppo conta, complessivamente, 127 punti vendita diretti, per una superficie di 136.500 mq., suddivisi tra 91 Ipermercati, Superstore e Supermercati, 10 Grandi Magazzini, 5 Cash and Carry e 21 Soft discount. Oltre a questi si aggiungono più di 70 affiliati.
Agorà Network è una realtà con un fatturato previsto per il 2001 di 929 milioni di euro che occupa 3.000 addetti.

Esselunga, impresa familiare indipendente, detiene 111 tra Supermercati e Superstore. Nel 2000 ha realizzato un fatturato di oltre 3 miliardi di euro, corrispondenti ad una quota di mercato nazionale pari al 4,4% (7,7% del mercato italiano degli Ipermercati e Supermercati).
Esselunga, con 14.800 euro di vendite per metro quadrato, è la quinta realtà europea (unica non inglese) per redditività al metro quadro.

Selex riunisce 24 importanti Gruppi della distribuzione commerciale italiana. Nel 2000 ha raggiunto un giro d’affari di 4,4 miliardi di euro con una rete di 1990 punti vendita.

Al 31 agosto il Gruppo Selex ha registrato un +10% delle vendite rispetto all’anno precedente, confermando un trend di crescita decisamente positivo che dovrebbe portare il fatturato previsto per il 2001 a 4,8 miliardi di euro (9.300 miliardi di lire). Il Gruppo Selex, composto da imprese cha fanno della “multicanalità” il loro principale punto di forza, ha visto la recente adesione di Multimarkets, leader di mercato a Sassari.

(Visited 27 times, 1 visits today)