Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07

Francia: aumentano le vendite degli ipermercati

Nel maggio 2001 crescono sia ipermercati che supermercati

Francia: aumentano dell’1% le vendite degli ipermercati

Le vendite degli ipermercati francesi sono aumentate dell’1% nel maggio 2001 e quelle dei supermercati del 4,1%, secondo l’indice pubblicato dalla FCD (Federazione delle Imprese del Commercio e della Distribuzione).

I reparti alimentari sono stati sostenuti dal settore frutta e verdura e dalla carne. Restano attivi anche i reparti cultura e tempo libero, bigiotteria-profumeria-igiene.

Le cifre tengono conto del ponte dell’Ascensione e del numero netto di giorni lavorativi (26, di cui 4 sabati, sia nel maggio 2000 che nel maggio 2001).

I risultati pubblicati si basano sui fatturati degli aderenti all’organizzazione, tra cui figurano 620 ipermercati, 5200 supermercati e 8500 negozi di prossimità. Non sono contabilizzate le vendite delle insegne indipendenti Leclerc e Intermarchè.

Le vendite dei negozi di prossimità, calcolate fino al mese di aprile, sono in aumento di 1,5% e 1,9% per l’indice cumulativo in rapporto agli stessi periodi del 2000.

(Visited 19 times, 1 visits today)