VOG_ topnews_3-23 gen
Logistica e Trasporti

Logistica, Gi.Ma Trans punta sui giovani

Avatar
Autore Redazione

Il Gruppo ha sviluppato alcune partnership mirate a inserire al proprio interno risorse professionali dotate della giusta attitudine

“Si entra in Gi.Ma Trans per la sua forza e presenza sul mercato, ma si rimane per i valori che rappresenta, per la condivisione dei suoi principi e perché ciascuno si sente protagonista di un progetto unitario in cui si può fare davvero la differenza”. Così Stefano Quarti, Ad del Gruppo, parlando dei progetti dell’area hr (risorse umane).

I numeri comprovano questa affermazione: nell’ultimo biennio le assunzioni sono cresciute del 25%, con un turnover che si attesta tra i più bassi del mercato.

Gi.Ma Trans cresce e fidelizza

Cresce: da gennaio 2020 a oggi le strutture dipartimentali del Gruppo sono raddoppiate, creando lavoro sul territorio e garantendo sviluppo e solidità di occupazione. L’incremento della numerica del personale viaggiante e d’ufficio, unito al costante avanzamento di tecnologie applicate, stanno sostenendo la crescita a doppia cifra dell’azienda.

Fidelizza: la formazione interna e l’aggiornamento continuo sono per Gi.Ma Trans vere e proprie leve strategiche per il miglioramento personale e professionale. Le nuove risorse trovano un ambiente dinamico e meritocratico, attento al percorso di crescita di ciascuno grazie a piani di sviluppo ben delineati e adeguati alla persona, a partire dallo stage fino all’inserimento di livello più alto.

Proprio pensando alle figure più giovani, il Gruppo ha sviluppato negli ultimi anni alcune partnership mirate a inserire al proprio interno risorse professionali e dotate della giusta attitudine al settore.

La collaborazione con Cnos-Fap di Treviglio

Ma come si costruisce una professionalità concreta in un settore così specifico? Come si acquisiscono le competenze adatte a entrare nel mondo della logistica? A queste domande risponde la sede Cnos-Fap di Treviglio, vero e proprio polo di orientamento, formazione e aggiornamento professionale per il settore logistico. Il polo si impegna da sempre nella progettazione ed erogazione di servizi di formazione iniziale, superiore, continua, apprendistato, formazione aziendale, orientamento professionale, accompagnamento al lavoro, assistenza e consulenza all’imprese per la stesura di piani formativi aziendali.

La collaborazione fra l’azienda e il polo logistico formativo sta agevolando l’inserimento lavorativo di giovani in possesso di qualifiche professionali grazie alla puntuale rilevazione dei fabbisogni di Gi.Ma Trans e alla conseguente selezione del profilo più adatto fra quelli presenti nella struttura di Treviglio.

“Da sempre le nostre persone sono i nostri pilastri. Prima della tecnologia, dei mezzi e delle strutture, vengono i dipendenti, vere e proprie colonne portanti e imprescindibili risorse – conclude Quarti  – Ci rende orgogliosi che i giovani del territorio scelgano la nostra realtà per iniziare la loro avventura nel mondo del lavoro”.

Fonte: Gi.Ma Trans

(Visited 43 times, 1 visits today)
superbanner