Cultiva_SUPERbanner_3-9ott
Interpoma_topnews_26set-16ott
Ingrosso

Logistica, Italmercati pronta a cogliere le opportunità del decreto

Avatar
Autore Redazione

Fabio Massimo Pallottini: “Beneficiari anche i gestori dei centri agroalimentari privati”

I mercati all’ingrosso sono pronti a cogliere le opportunità del decreto del Mipaaf che mette a disposizione 150 milioni di fondi del Pnrr per lo sviluppo della logistica.

A dichiararlo Fabio Massimo Pallottini, presidente di Italmercati in occasione dell’incontro del comitato di gestione di Italmercati, la rete che riunisce i mercati  all’ingrosso: “Il decreto ha finalmente riconosciuto ai mercati un ruolo fondamentale nella filiera agroalimentare. È straordinario che potremo usufruire di forme di sovvenzione diretta a fondo perduto e che i beneficiari potranno essere i gestori dei mercati agroalimentari all’ingrosso non solo pubblici ma pure privati. Questo permetterà alla totalità dei nostri mercati di poter partecipare al bando che speriamo venga pubblicato a ottobre”.

Finanziamenti da 5 a 10 milioni

Il decreto prevede  il finanziamento di progetti con un importo complessivo tra i 5 e i 20 milioni e un ammontare delle agevolazioni concesse non superiore a 10 milioni. Nelle prossime settimane si susseguiranno gli incontri tra i singoli mercati e Sinloc, società scelta come advisor per mettere a punto progetti coerenti con gli obiettivi comunitari e le linee di finanziamento del Pnrr.

“Molte nostre realtà sono già avanti con la lavorazione dei progetti”, commenta Pallottini “L’obiettivo è selezionare il più alto numero di progetti in modo da garantire l’efficientamento e la riduzione degli impatti ambientali, il miglioramento della capacità commerciale e logistica e un rafforzamento della sicurezza delle infrastrutture mercatali. Siamo pronti a incidere sullo sviluppo della filiera agroalimentare locale come richiede il decreto, sfruttando al massimo le sinergie di competenze e know-how che la nostra Rete garantisce a tutti i 20 mercati”.

Il comitato di gestione di Italmercati ha inoltre messo in agenda un’incisiva iniziativa sul fronte della crisi dei costi energetici e rilanciato la progettazione di una piattaforma digitale nazionale multi-mercato

Fonte: Italmercati 

(Visited 44 times, 1 visits today)
superbanner