sorma_topnews_03-24mag
Ingrosso

Foody: protocollo d’intesa tra Sogemi e Confagricoltura

intesa Sogemi-Confagricoltura
Redazione
Autore Redazione

Fulcro dell’accordo la valorizzazione delle eccellenze agroalimentari italiane con iniziative promozionali, vendita online e delivery

Sogemi, Società di gestione di Foody Mercato agroalimentare Milano, e Confagricoltura, organizzazione di rappresentanza e di tutela degli imprenditori agricoli, hanno sottoscritto un importante protocollo d’intesa finalizzato a valorizzare e promuovere le eccellenze agroalimentari italiane all’interno del Comprensorio Foody.

Foody e Confagricoltura, mirano infatti a instaurare una collaborazione stabile e duratura in grado di supportare il prezioso patrimonio agroalimentare italiano. Le parti, con la firma del protocollo, si impegnano a promuovere le produzioni agroalimentari italiane nei mercati all’ingrosso milanesi gestiti da Sogemi attraverso la realizzazione di attività di carattere commerciale.

Gli obiettivi dell’accordo

La firma si pone alcuni obiettivi principali  a favore delle eccellenze italiane. Sviluppare iniziative promozionali a beneficio delle eccellenze agroalimentari regionali italiane: favorire l’implementazione di modalità innovative di promozione – compresa la formula del paniere di prodotti – valutando l’adozione di format riconoscibili e scalabili; realizzare interventi di commercializzazione diretta dei prodotti, sfruttando le opportunità fornite al settore dalla programmazione regionale, nazionale e comunitaria; valutare proposte di vendita su piattaforme market-place gestite congiuntamente da Sogemi e dalle imprese associate presenti nel Mercato nonché da quelle specializzate nella consegna a domicilio dei prodotti agroalimentari; organizzare visite periodiche delle delegazioni regionali presso il Mercato agroalimentare Milano.

“La stipula dell’accordo con Confagricoltura – afferma il presidente Sogemi Cesare Ferrero – rappresenta un prezioso rafforzamento nel percorso di sviluppo di Foody. Il legame del Mercato con il mondo della produzione agricola lombarda e italiana deve essere sempre più solido e continuativo. Foody deve rappresentare un naturale mercato di sbocco per gli imprenditori agricoli che vogliono promuovere una produzione di eccellenza e di qualità.”

Sulla firma del protocollo è intervenuto anche il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, il quale ha affermato che: “L’accordo apre una grande opportunità per il settore agricolo, avvicina le produzioni al mercato e rappresenta un ulteriore passo avanti nelle relazioni tra imprenditori agricoli e il comparto della vendita. Il mercato è una realtà importante e Foody con Sogemi prefigura scenari molto ambiziosi nel contesto nazionale ed europeo”.

Foody 2025

Il protocollo d’intesa sottoscritto da Foody – Mercato agroalimentare Milano e Confagricoltura, si inserisce nel quadro di sviluppo Foody 2025 e punta a rendere Foody Mercato agroalimentare Milano un fondamentale polo di attrazione per aziende e professionisti italiani e internazionali della filiera agroalimentare nonché punto di riferimento della tradizione e dell’eccellenza del made in Italy nel mondo. Il rafforzamento dell’intesa con Foody rappresenta inoltre per Confagricotura un solido ed ulteriore presupposto per perseguire le sue finalità di supporto e promozione della produzione agricola italiana.

Fonte: Foody – Mercato agroalimentare Milano

(Visited 47 times, 1 visits today)