Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
In sintesi

Mele: avvio di stagione promettente per Envy

Avatar
Autore Redazione

I consorzi Vog e Vip hanno raggiunto nel 2022 le 15mila tonnellate, di cui 650 bio, con calibri medio-grandi

La mela envy è tornata dalla fine di ottobre a deliziare i consumatori italiani ed europei con la sua unica esperienza sensoriale. Il raccolto 2022 dei consorzi altoatesini Vog e Vip ha raggiunto le 15mila tonnellate, di cui 650 bio, con calibri medio-grandi e un aumento dei quantitativi di circa un terzo rispetto al 2021. La stagione commerciale proseguirà fino a metà maggio.

Vog e Vip riferiscono un avvio di commercializzazione positivo, con buoni segnali di interesse da parte del trade sia in Italia che in Spagna e un aumento della presenza sugli scaffali della grande distribuzione. Del resto, envy è più di una semplice mela, è un’esperienza premium capace di deliziare tutti i sensi: prima la vista, con il suo delicato color rosso ruggine, poi l’udito e il tatto, grazie al morso croccante e la polpa fine e compatta, infine il gusto e l’olfatto, con la sua dolcezza e i suoi aromi tropicali e inconfondibili.

Queste caratteristiche hanno tutte le carte in regola per conquistare i consumatori italiani. Lo dimostra una ricerca condotta da Human Highway per envy secondo cui il 45% della popolazione indica il gusto come il senso più importante per la ricerca del piacere. Per gli italiani, inoltre, la mela ideale deve essere saporita (96,1%), succosa (95%) e dolce (90,6%).

Il piacere e i cinque sensi sono anche stati al centro di una originale iniziativa outdoor per il lancio della nuova campagna. In centro a Milano, dal 21 al 27 novembre, un’esperienza sensoriale ha coinvolto i consumatori rendendoli protagonisti di una grande affissione: i partecipanti sono stati immortalati in un photoshooting e le loro sensazioni sono state proiettate sul maxi schermo in piazza San Babila. L’esperienza di envy continua poi nei punti vendita, con degustazioni e sampling in insegne selezionate. A gennaio tornerà sui canali nazionali con lo spot televisivo che, grazie a una creatività distintiva e unica nel settore, posiziona envy come frutto premium in grado di dare accesso ad un mondo di piacere per tutti i sensi.

Hannes Tauber, responsabile marketing di Vog, commenta: “Con questa campagna rafforzeremo il posizionamento di envy, una mela per chi non si accontenta e cerca qualcosa in più. L’anno scorso abbiamo avuto dimostrazione dell’efficacia di uno spot tv nuovo e originale per il nostro comparto. In questa stagione l’andamento della domanda e la crescita in Gdo confermano che questa è la strada giusta”.

Fabio Zanesco, responsabile varietà protette di Vip, aggiunge: “L’interesse degli operatori è alto e le prospettive per envy sono molto buone, con un aumento della distribuzione in Europa. Oltre a rinnovare lo sforzo comunicativo della campagna tv, grazie alle attività outdoor, le degustazioni e i sampling convinceremo sempre più consumatori della bontà e dell’unicità di questa mela speciale”.

A livello di mercati, l’aumento dei quantitativi di envy porterà a una ulteriore espansione della comunicazione e del supporto alle vendite in Europa: dopo Italia e Spagna i mercati principali delle future attività saranno Germania e Scandinavia.

Fonte: Envy

(Visited 80 times, 1 visits today)