Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
In sintesi

Ecco Bonduelle Zero, senza residui di pesticidi

Avatar
Autore Redazione

Più sostenibilità ambientale anche grazie al packaging riciclato e riciclabile

Bonduelle, azienda leader del mercato di IV gamma in Italia, presenta Bonduelle Zero, la nuova gamma con zero residui di pesticidi e dal packaging riciclato e riciclabile che consolida l’impegno dell’azienda per il futuro del pianeta.

La nuova gamma si inserisce infatti all’interno del programma Bonduelle s’impegna per un’agricoltura sostenibile, un percorso di innovazione orientato alla sostenibilità che si focalizza su sei punti di azione. Tra questi, l’impegno a limitare l’uso dei pesticidi per proteggere terreno e ambiente: una missione di cui Bonduelle è pioniera già dal 2020, avendo introdotto sul mercato la prima referenza di insalate pronte al consumo in Italia senza residuo di pesticidi.

Impegno per la sostenibilità

La nuova gamma Zero riconferma così l’impegno di Bonduelle per offrire prodotti che rispettano il pianeta, rendendo concreta una nuova promessa di valore per incontrare le necessità dei consumatori, che, ricercando sempre più genuinità e naturalità, reputano la voce senza residuo di pesticidi  la caratteristica più importante ai loro occhi secondo lo studio Consumer trust Npr  (Ipsos Claim Survey quanti-scores 2018).

Tre sono le materie prime della gamma Bonduelle Zero:  songino, lattughino verde e lattughino rosso, da cui nascono quattro referenze, due monoprodotti e due mix. Per garantire l’inserimento sul mercato di prodotti senza residuo di pesticidi, Bonduelle mette in atto diverse azioni: una forte collaborazione con gli agricoltori italiani che credono in un’agricoltura più sostenibile, la selezione delle insalate più adatte e i terreni più riparati, l’adozione di politiche per proteggere le coltivazioni, l’attuazione di un piano di analisi sulle insalate alla raccolta e le certificazioni della produzione con Bioagricert, attore da anni impegnato nella certificazione delle strategie senza residuo di pesticidi su territorio italiano.

Prodotti italiani

Tutti i prodotti Zero sono dunque provenienti da agricoltori locali e al 100% di origine italiana, senza presenza di sostanza chimica pesticida attiva e con un packaging riciclato e riciclabile. Uno dei pilastri del programma Bonduelle s’impegna è infatti la promozione di confezioni sempre più sostenibili, tema che vede Bonduelle all’avanguardia: tutte le confezioni di prodotti freschi sono riciclabili e, nello specifico, Bonduelle Zero si presenta con un nuovo packaging frutto di una pioneristica tecnologia di riciclo che utilizza polipropilene riciclato, R-pp (recycled poly-propilene), grazie a un processo innovativo mass balance, che riduce del 30% l’utilizzo di plastica di origine fossile. L’azienda sta già lavorando all’ampliamento dell’offerta per includere altre materie prime e ampliare la gamma Bonduelle Zero.

Fonte: Bonduelle

(Visited 25 times, 1 visits today)