Romagnoli_mobile_16/05-30/05
Aweta_topnewsgenerali_16/05-30/05
Nordovest_topnews_16/05-30/05
In sintesi

Marlene: oltre seimila immagini dal mondo per il contest digitale

Avatar
Autore Redazione

Concluso il digital contest internazionale per la creazione di opere d’arte a ricordo dei 25 anni della mela Figlia delle Alpi

Più di seimila immagini provenienti da 36 Paesi e 25mila like raccolti dalla galleria presente sul sito 25.marlene.it che mette insieme tutte le “opere d’arte” arrivate a Terlano. Sono i numeri di un successo, quello del digital contest internazionale lanciato da Vog per festeggiare i 25 anni della nascita di Marlene, il brand di riferimento del Consorzio altoatesino.
Lanciato il 15 settembre e concluso dopo due mesi lo scorso 15 novembre, il contest ha dato ai consumatori la possibilità di esprimere i valori di Marlene e raccontare cosa rappresenta per loro la mela Figlia delle Alpi.

“Abbiamo ricevuto tantissimi contributi: se li stampassimo su un foglio di carta A3 e li mettessimo in fila uno sull’altro, arriveremmo a superare l’altezza dello Sciliar, una delle montagne simbolo dell’Alto Adige – Südtirol – spiega Hannes Tauber, responsabile marketing del Consorzio Vog – Una dimostrazione di affetto nei confronti di Marlene che ci riempie di gioia e allo stesso tempo la dimostrazione di come il nostro marchio sappia ispirare la fantasia di un’ampia fascia di persone, in molti Paesi e di tutte le età”.

Vog ha raccolto 6.118 creazioni provenienti da tutto il mondo, la maggior parte dall’Italia, tantissime dalla Spagna e anche dai Paesi Bassi. Marlene inoltre ha dato voce al talento di molti giovani artisti coinvolti a livello internazionale e agli studenti delle scuole d’arte in Italia e Spagna, che hanno portato un significativo contribuito al progetto. “Lo sguardo creativo dei giovani artisti è per noi prezioso – continua Hannes Tauber – Il nostro contest ha coinvolto oltre 300 classi e in Italia e 250 in Spagna, che hanno inviato le loro interpretazioni donando uno sguardo fresco e in molti casi davvero innovativo”.

Ora tocca a una selezionata giuria l’arduo compito di scegliere le 25 opere migliori sulla base di criteri come la qualità estetica, l’importanza celebrativa del contenuto e le emozioni trasmesse dalla creazione. Il primo classificato vedrà la sua opera protagonista dell’immagine coordinata di Marlene per tutto l’anno delle celebrazioni dei 25 anni. I 25 finalisti inoltre vivranno in prima persona il mondo di Marlene grazie ad un viaggio in Alto Adige – Südtirol. Appuntamento al prossimo 15 dicembre, quindi, per scoprire le opere selezionate e il vincitore assoluto.

(Visited 66 times, 1 visits today)
superbanner