Diletto castagne_top news frutta secca_18mar-26mag_2024
Arcadia_top news_15-22aprile_2024
Frutta a guscio ed essiccata

La frutta secca chiude il 2023 a gonfie vele

Secondo i dati Circana/Iri si registra una crescita sia a volume (+4%) sia a valore (+7,8%). In tale contesto brilla il caso Life

Nel 2023 la frutta secca ha confermato di essere un comparto particolarmente in salute. Secondo i dati di mercato Circana/Iri relativi all’anno appena trascorso, infatti, si registra una crescita delle vendite sia a volume (+4%) sia a valore (+7,8%), per un mercato che vale quasi 1,2 miliardi.

A dispetto di una stagione che, dal punto di vista produttivo, ha visto il manifestarsi di molteplici problemi, dal punto di vista commerciale, quindi, viene certificata una netta tendenza alla crescita.

In tale contesto, Life si dimostra una delle aziende più performanti, con dati nettamente sopra la pur buona media italiana e una crescita a doppia cifra rispetto al 2022: +14,1% a volume e +23,3% a valore, ovvero circa 3,5 e 3 volte l’aumento medio del mercato.

“L’ambito delle noci con guscio – confermano dall’azienda – ormai consumate tutto l’anno, vale circa 64 milioni di euro. Life si attesta leader del segmento con un una notevole crescita: +14,4% a volume e +8,2% a valore. In particolare, considerando tutta la frutta secca a guscio (esclusa la private label), la noce Life 1 kg Selezioni dal Mondo è la prima referenza a volume, in crescita, +18,1% a volume e +5,5% a valore. Una performance straordinaria è registrata anche sulla referenza da 500 g Noci per la Ricerca, con +32,8% a volume e 40,9% a valore, oltre ad avere un risvolto sociale: per ogni confezione venduta Life devolve a Fondazione Umberto Veronesi 0,50 euro per sostenere le borse di ricercatori e ricercatrici che ogni giorno lavorano per la ricerca scientifica”.

Dall’azienda di Sommariva Perno (Cuneo), specializzata nella lavorazione della frutta secca fin dagli Anni Quaranta del secolo scorso, continuano: “Life si conferma azienda di riferimento a livello italiano, scelta dai consumatori, grazie alla strategia orientata a soddisfare vari target, dal premium con i prodotti di eccellenze regionali della linea Valore al Territorio (che si arricchisce di anno in anno con nuove referenze come le noci del Piemonte), fino alle linee improntate sul formato convenienza. Un notevole interesse dai consumatori è riscontrabile anche nei prodotti sfiziosi come quelli della linea Partycolari, novità 2023, composti da frutta secca sgusciata non fritta ma semplicemente aromatizzata con gusti accattivanti: dalla pizza alle spezie mediterranee fino al tartufo”.

Infine, ancora da Life rilevano: “Tutti questi prodotti sono associati all’utilizzo di confezioni amiche dell’ambiente, riciclabili, e con riduzione di impiego della plastica. Ciò ha permesso all’azienda di continuare il percorso di crescita, rispondendo alle richieste del consumatore, sempre più esigente”.

(Visited 326 times, 1 visits today)