Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

La mandorla d’Avola punta su Expo 2015

La mandorla d’Avola punta ad essere presente all’appuntamento di Expo 2015, almeno per una doppia finalità: promuovere il prodotto e, al contempo, anche il turismo nel territorio di produzione. Nei giorni scorsi è stato infatti siglato un protocollo d’intesa tra il Comune di Avola (SR) e il consorzio di tutela “Mandorla di Avola”, proprio per presentare al meglio questo frutto e tutta la realtà che lo circonda in vista di Expo 2015. A sottoscrivere l’intesa hanno preso parte il sindaco di Avola, Luca Cannata, e il presidente del consorzio di tutela, Giorgio Cappello. Noi puntiamo alla valorizzazione e promozione del nostro prodotto tipico di qualità come prospettiva turistica – ha poi dichiarato il presidente del consorzio Cappello al quotidiano “Il Giornale di Sicilia” – e per le sue note qualità organolettiche e medicamentali…Vogliamo diffondere ancora di più questo prodotto e il suo territorio”. Il primo cittadino di Avola ha aggiunto: “Sicuramente l’obiettivo è quello di valorizzare la nostra agricoltura, che è la radice della nostra economia assieme alle sue forme e colture. Con il Consorzio vogliamo valorizzare la mandorla e lo facciamo con una linea guida, che passa attraverso un itinerario turistico che noi vogliamo creare. Lo facciamo anche con l’Expo 2015, perché è una grande vetrina, e quale occasione migliore per pubblicizzare la nostra mandorla e le sue caratteristiche?”.

(Visited 9 times, 1 visits today)
superbanner