Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

“L’Espresso” promuove la frutta secca

“I benefici degli spuntini a base di frutta secca” sono stati al centro di un servizio pubblicato la scorsa settimana sul sito de “L’Espresso”, che ha interpellato per una “dieta ideale” in vista dell’estate Barry Sears, presidente dell’Inflammation Research Foundation di Boston, ideatore della famosa “dieta Zona”. “Di solito – riporta tra l’altro la pagina web del celebre settimanale – la frutta secca è associata all’idea di un regime ipercalorico, che fa ingrassare. Eppure chi vuole seguire la dieta Zona può mangiarla anche ogni giorno, perché è ricca di grassi, dal 50 al 65 per cento, in prevalenza mono e polinsaturi. Quindi: buoni. Va consumata però in piccole dosi e preferibilmente abbinata a una fonte di carboidrati: solo così diventa uno spuntino ideale che bilancia carboidrati, proteine e grassi”. Tra le varietà di frutta secca suggerite da Barry Sears ci sono in particolare le noci, definite come “rara fonte di acido linolenico”, le mandorle, “ricche di magnesio e vitamina E”, nonché le noci di Macadamia, che possiedono l’acido palmitoleico.

(Visited 16 times, 1 visits today)
superbanner