Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Eventi e Fiere

Prognosfruit 2022: partiti i lavori, si torna in presenza

E’ iniziato oggi, a Belgrado, l’evento che fa il punto sul settore delle mele e delle pere. Si parla di mercati, logistica e bio

Si sono aperti oggi, a Belgrado (Serbia), i battenti di Prognosfruit 2022, l’evento che mette al centro il business di mele e pere che proseguirà fino a venerdì 5 agosto. A organizzarlo è la Wapa,  World apple and pear association, che da 47 anni pubblica le previsioni annuali dei raccolti di mele e pere e le prospettive commerciali per la prossima stagione.

Quella di quest’anno è un’edizione particolarmente attesa poiché, dopo lo stop di due anni dovuto alla pandemia, l’evento torna in presenza: “Non vediamo l’ora di incontrare di persona i delegati del settore dopo due anni di incontri online”, ha commentato nei giorni scorsi Philippe Binard, segretario generale dell’Associazione.

“Il nostro team farà del suo meglio per offrire a tutti i delegati un soggiorno memorabile nel nostro Paese”, ha sottolineato Julka Toskic di Serbia Does Apples.

Il temi al centro del dibattito

Durante la tre giorni si dibatterà circa i temi più attuali del settore, dunque le prospettive e nuovi mercati di sbocco, dei costi logistici in aumento e degli ostacoli che il trasporto merci sta riscontrando negli ultimi due anni, delle produzioni biologiche.

Quanto ai mercati, i relatori faranno il punto sui Balcani (interverrà un rappresentante della Fao), sulla Moldavia (interverrà Iurie Fala, Moldovafruct), su Ucraina (Oleksanra Manko, Fruit Inform), Turchia (Senere Batum, Ozler Tarim), Asia (Andriy Yarmak, Centro Investimenti Fao) e India (Tarun Arora, IG International).

Non mancheranno le riflessioni sul mondo della trasformazione e una tavola rotonda che coinvolgerà i rappresentanti dei paesi capofila, Italia, Francia, Spagna, Polonia, Germania, Belgio, Olanda.

Domani i numeri, dopodomani le visite in campo

La seconda giornata, come di consueto, sarà quella dedicata ai numeri. Domani 4 agosto 2022 si terrà infatti la conferenza con cui saranno presentate le previsioni del raccolto di mele e pere. Nel pomeriggio si proseguirà con le prospettive globali di mele e pere, la giornata si concluderà con la tradizionale cena di gala.

Venerdì 5 agosto 2022 sarà invece la volta della visita tecnica. I partecipanti visiteranno il frutteto di mele dell’azienda Atos Fructum, sul versante meridionale della Fruška Gora.

(Visited 79 times, 1 visits today)
superbanner