Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Biologico

L’agricoltura bio in convegno a Roma

Avatar
Autore Redazione

Domani al Teatro de’ Servi il punto sugli impegni e le opportunità correlati all’attesa approvazione della legge sul comparto

“È l’ora dell’agricoltura bio. Una risorsa strategica per uscire dalla crisi”. Questo il titolo dell’incontro in programma martedì 10 maggio al Teatro De’ Servi di Roma per fare il punto sugli impegni e le opportunità correlati alla tanto attesa approvazione della legge sul biologico e alle importanti risorse destinate al settore attraverso il Piano Strategico Nazionale nell’ambito della Pac.

Marchio made in Italy, piano d’azione, formazione, ricerca e distretti biologici sono i temi prioritari nell’agenda di operatori, professionisti, aziende e associazioni di categoria, direttamente coinvolti nella realizzazione attuativa della legge, con l’obiettivo di dare finalmente il via alla transizione agro-ecologica e privilegiare una produzione alimentare sempre più sana e pulita.

L’evento – promosso da FederBio, AssoBio, Associazione per l’Agricoltura Biodinamica e Aiab e patrocinato dall’assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti del Comune di Roma – si aprirà con l’intervento di Stefano Patuanelli, ministro alle Politiche Agricole e Forestali, e proseguirà con due tavole rotonde.

La prima, Le opportunità aperte dalla legge: come l’agricoltura biologica incontra le necessità economiche del Paese, vedrà la partecipazione di: Maria Chiara Gadda, deputata; Mino Taricco, senatore; Roberto Zanoni, presidente AssoBio; Carlo Triarico, presidente Associazione per l’Agricoltura Biodinamica; Barbara Nappini, presidente Slow Food Italia, Maria Letizia Gardoni, presidente Coldiretti Bio.

A prendere parte al secondo momento di confronto, Il piano d’azione per il biologico: come impiegare le risorse per rafforzare agricoltura e territori, di fronte alle crisi di approvvigionamento e alla minaccia climatica, saranno invece: Susanna Cenni, vicepresidente Commissione Agricoltura della Camera; Pasquale Maglione, deputato; Maria Grazia Mammuccini, presidente FederBio; Giuseppe Romano, Presidente Aiab, e Francesco Torriani, presidente Settore Biologico dell’Alleanza delle Cooperative Italiane Agroalimentari.

I temi affrontati torneranno al centro del dibattito durante Rivoluzione Bio, gli Stati generali del biologico in programma a Sana, il Salone internazionale del biologico e del naturale (Bologna, 8-11 settembre 2022). Grazie agli interventi di istituzioni, esperti e player della filiera e alla presentazione degli ultimi dati sul settore si darà ulteriore slancio alla traduzione in strumenti concreti delle premesse stabilite nella legge sul bio.
Diretta streaming sul sito di Sana.

Fonte: Sana

(Visited 74 times, 1 visits today)