solarelli_topnews_16-30set
Aziende

Melinda sceglie Unitec per le ciliegie tardive

CiliegieUnitecMelinda
Redazione
Autore Redazione

Melinda ha scelto Cherry Vision 2 di Unitec per le ciliegie tardive della Val di Non. Paoli: “La selezione dei difetti, del colore e del calibro migliorerà la nostra immagine grazie a una migliore qualità del prodotto offerto”

L’innovazione di Unitec applicata alla lavorazione delle ciliegie è arrivata anche nel Nord Italia, per le ciliegie tardive della Val di Non a marchio Melinda.

È stato infatti avviato nella sede di C.O.C.E.A Segno (TN) un nuovo impianto di calibratura elettronica a 6 canali con una potenzialità di circa 3/4 ton/ora equipaggiato con Cherry Vision 2, l’innovativo sistema interamente progettato e sviluppato all’interno del reparto R&D di Unitec, per la selezione della qualità interna ed esterna delle ciliegie.

“Questo avviamento – dichiara Franco Paoli, Direttore degli stabilimenti Melinda – è stato abbastanza diverso rispetto agli ultimi fatti e rispetto a quello che siamo abituati a avere nel  settore delle mele. La prima diversità fondamentale è la brevità di tempo (poche ore), in cui siamo riusciti a iniziare la lavorazione. Non abbiamo avuto problemi dal punto di vista della selezione della qualità, del calibro e del colore e delle regolazioni della macchina e questo ci fa capire come questa tecnologia sia assolutamente versatile e assolutamente adatta alle nostre esigenze, sicuramente molto più facilmente implementabile rispetto ad altre che abbiamo in corso”.

È stato industrializzato l’intero processo di lavorazione per raggiungere sia alti volumi di produzione sia la riduzione dei costi, enfatizzando la delicatezza per rispettare la qualità del prodotto offerto al consumatore.

Altamente innovativo e all’avanguardia si tratta di un impianto completo, con elevata automazione in tutte le fasi del processo, dallo svuotamento di casse fino al sistema confezionamento per plateau, garantendo la completa tracciabilità del prodotto.

Al cuore del processo Cherry Vision 2, il sistema di selezione e classificazione della qualità delle ciliegie oggi tra i più performanti a livello mondiale. In grado di selezionare e classificare le ciliegie per calibro, colore, difetti interni, difetti esterni, morbidezza, assenza o meno di gambo, Cherry Vision 2 è in grado di garantire con estrema affidabilità la qualità del prodotto offerto.

“Abbiamo iniziato da pochi giorni – continua Franco Paoli – ma siamo convinti che grazie a Cherry Vision 2 per la selezione dei difetti, del colore e del calibro migliorerà la nostra immagine grazie a una migliore qualità del prodotto offerto. La Tecnologia Unitec ci aiuta a fornire alla clientela una qualità costante aumentando la nostra credibilità tramite i nostri prodotti di qualità coerente. Siamo convinti che questo condurrà a una fidelizzazione della clientela nel lungo periodo e questo aiuterà anche i consumi

Scrivi un Commento