Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Aziende

Comunicazione e mercati. Le strategie del consorzio Vog

Una campagna a 360° su tutti i media e attenzione ai nuovi mercati. Il punto della situazione del direttore Gerhard Dichgans

La stagione 2012/2013 vedrà uno dei protagonisti della produzione di mele italiane, il consorzio altoatesino Vog, interagire con un po’ tutti i media a disposizione, con una campagna che il direttore Gerhard Dichgans giudica a 360°. A partire dal marchio Marlene®: “Il calendario prevede una forte presenza in televisione: siamo on-air su alcune delle principali emittenti nazionali e satellitari con i nuovi gli spot varietali con protagonista l’Albero di mele Marlene®”. Si affiancheranno poi degustazioni e concorsi a premi nei punti vendita, nonché attività sulla fan page di Marlene® su Facebook, ma anche le classiche campagne di pubbliche relazioni e ufficio stampa. Non manca la TV: “I nostri frutti poi sono presenti anche nei 16 episodi del telefilm di Rai Uno ‘Un passo dal cielo’ con protagonista Terence Hill. Quest’anno, infatti, abbiamo deciso di puntare tutto sulla promozione della nostra intera gamma mele, che comprende ben 7 diverse tipologie di frutti”. Sul fronte dei mercati, se l’Italia continua ad assorbire una fetta importante della produzione di Vog, circa il 40%, le strategie future si concentreranno su nuovi scenari: “Mentre è consolidata anche la nostra presenza in Inghilterra e Scandinavia, aumenta la nostra attenzione a nuovi mercati del bacino Mediterraneo, al Maghreb e ai Paesi Arabi. In alcuni paesi abbiamo già costruito rapporti commerciali stabili e siamo pronti a cogliere le grandi opportunità emerse dai cambiamenti politici ed economici dell’ultimo periodo”. Quali sforzi, invece, sul fronte varietale? “Oltre alla ben nota Pink Lady®, aumenterà il raccolto per Kanzi®, Jazz® e Modì®. Quello che fino a pochi anni fa poteva sembrare un piccolo segmento di mercato, oggi rappresenta per noi una parte importante della nostra offerta commerciale, che cercheremo di ampliare nei prossimi anni”.

(Visited 20 times, 1 visits today)
superbanner