Romagnoli_mobile_16/05-30/05
Aweta_topnewsgenerali_16/05-30/05
Nordovest_topnews_16/05-30/05
Retail

MD inaugura un nuovo format: il discount evoluto

Avatar
Autore Redazione

L’insegna celebra l’evento con tre importanti aperture: a Robecchetto con Induno (Milano), Sassuolo (Modena) e Caserta

MD lancia un nuovo format caratterizzato da un’importante serie di novità che vanno a incidere su tutte le caratteristiche del negozio. È l’avvio di un importante progetto finalizzato a offrire ai clienti un’esperienza d’acquisto immersiva, appagante e moderna. Per celebrare questo traguardo, MD inaugura oggi tre punti vendita: a Robecchetto con Induno (Milano) e Caserta, dove già troviamo applicato il nuovo format, e Sassuolo (Modena).

Un nuovo concept e una nuova struttura

Il nuovo layout – inaugurato nella sua forma definitiva nel negozio di Robecchetto – propone novità sia dal punto di vista strutturale che commerciale, per approdare ad una comunicazione e un’immagine interna coordinata ed efficace, coerente con l’evoluzione della politica commerciale di MD.

Il cambiamento radicale avviato da MD dà vita a un’importante evoluzione del concetto di discount. Scegliere oggi un discount significa entrare in un mondo di attenzione al particolare, alle esigenze di un consumatore evoluto, ma soprattutto premiare chi seleziona prodotti e servizi di qualità senza perdere la naturale propensione al risparmio e alla sostenibilità ambientale e sociale.

Il nuovo format di MD guarda al futuro, non accontentandosi di intercettare le tendenze in atto, ma proponendosi di ampliare il target di riferimento e avvicinare un pubblico nuovo.

L’evoluzione si percepisce fin dall’esterno, completamente ridisegnato. Caratterizzato da una bussola d’ingresso ad alte vetrate che corrono anche lungo il perimetro lasciando intravedere l’interno, è reso elegante da elementi laterali in bianco alternati a doghe in legno, mentre due totem con insegna luminosa MD alti 8,50 metri ricordano ai clienti i reparti interni. Ma il tocco magico è dato da una fascia blu, colore bandiera MD, che corre lungo tutto il perimetro esterno e si illumina a led nelle ore serali. Campeggia lungo la facciata anche il claim identitario “La Buona Spesa”.

La superficie di vendita anche per il nuovo format rimane orientata tra i 1.300 e i 1.500 metri quadrati proponendo una sapiente divisione in “mondi di consumo”, per realizzare un costumer journey sempre più immersivo.

All’interno, il negozio è stato totalmente ridisegnato nella distribuzione degli spazi, chiaramente identificati da una comunicazione interna arricchita con cartellonistica di reparto perfettamente coordinata a quella di prodotto e promozionale, così come la segnaletica istituzionale e dei marchi privati.

Il risultato è un ambiente piacevole e famigliare, luminoso grazie alle ampie vetrate e alle luci a led studiate per rendere lo spazio accogliente, rilassante, oltre a consentire un importante risparmio energetico. La controsoffittatura tipica a “formelle” è stata sostituita da elementi dogati che richiamano, con i contrasti bianchi e lignei, direttamente l’idea di un mercato coperto metropolitano raffinato e curato, con una forte personalità.

L’intervento migliorativo ha riguardato anche le attrezzature, che virano decisamente su un moderno color antracite. I colori delle scaffalature, della pavimentazione, dei muri sono stati uniformati e rivisti in base alle cromie della merceologia di riferimento.

Particolare attenzione è stata dedicata alle marche MD per facilitare l’identificazione delle offerte, le novità in assortimento, e soprattutto, la logica di posizionamento di MD con le marche top di gamma. Dalla linea Lettere dall’Italia, punto di forza della nuova immagine di MD, a Vivo Meglio linea salutistica, ai prodotti Bio oltre a tutti i prodotti funzionali sapientemente evidenziati con cartellonistica ad hoc.

La “Via del Fresco” punta su servizio e profondità assortimentale senza precedenti

L’innovazione apportata al layout commerciale si percepisce chiaramente appena entrati nel punto vendita, accolti da un’innovativa “Via del Fresco” che porta il cliente a vivere un’esperienza d’acquisto totalmente immersiva nel mondo del fresco e freschissimi, offrendo una profondità d’assortimento completa in questo ambito.

Punto di partenza rimane il reparto Ortofrutta, storico fiore all’occhiello dell’insegna, che è stato trasformato e ampliato con tre isole centrali a tre ripiani espositivi che consentono di incrementare il numero delle referenze e di valorizzarne la presentazione con un layout colorato e vivace che ricorda le bancarelle di un mercato. L’assortimento, rispetto al format precedente, si è ampliato con la frutta e verdura già tagliata e i ready-to-eat, oltre ad un’ampia scelta di prodotti di IV gamma e di zuppe pronte. Completano il reparto due vasche per la gestione dei prodotti stagionali ed espositori di piante e fiori.

La “Via del Fresco” continua lungo il perimetro con il reparto del Pane, con la novità dell’introduzione della Pasticceria fresca, della Gastronomia con più specialità calde e della Macelleria servita con un’offerta ampliata di prodotti semilavorati e pronti da cucinare. Altra novità è il Banco dell’Ittico, posto nel corridoio centrale: 2 metri e 50 centimetri di esposizione che presenta un’offerta completa di pesce fresco pulito e confezionato, oltre ad una vasca per i prodotti in promozione e il banco del Sushi con la linea esclusiva Yuzo.

Sul lato opposto, come prima corsia, che chiude idealmente questa nuova Via del Fresco, fa il suo ingresso il Banco dei Salumi e Formaggi confezionati, che completa l’offerta di MD per chi vuole scegliere freschezza e qualità con la praticità del prodotto confezionato.

Il nuovo banco Safo con il suo ripiano in più rispetto al precedente format, si integra perfettamente in questo percorso del Fresco: il banco lineare arriva a circa 29 metri di lunghezza sul quale si sviluppa un’offerta completa di salumi, paste fresche, formaggi e latticini. Incremento merceologico che rispecchia la crescita di bisogni emergenti soprattutto nelle aree funzionali, come i prodotti senza lattosio, il gluten free e gli alimenti proteici.

Una nuova area espositiva centrale amplia il reparto dei freschi confezionati di circa 38 metri lineari, dove trovano spazio, tra le altre novità, la linea dei salumi Passione Green, che si caratterizza per gli imballi sostenibili e compostabili, e i prodotti della linea “Lettere dall’Italia” orientati al benessere animale, che non prevedono l’utilizzo di antibiotici negli allevamenti fin dalla nascita. Il percorso dei freschi si chiude con l’Enoteca, rinnovata nella selezione e presentazione dei vini, con scaffalature ed illuminazioni volte a valorizzare la varietà e profondità dell’assortimento.

L’area del Grocery Secco e della Dispensa in questo nuovo format MD è organizzata per aree di consumo complementari per facilitare la scelta del cliente, migliorando e velocizzando il processo di acquisto.

Il reparto Non Food, infine, elemento strategico nella politica commerciale di MD, generatore di traffico e interesse, come dimostra la costante e crescente incidenza sulle vendite, occupa un maggior spazio espositivo, passando da 28 a 38 ceste/bancarelle di nuova generazione con “alzatine” per una maggiore ottimizzazione degli spazi espositivi e all’aggiunta di ulteriori 22 posti pallet per l’esposizione dei prodotti voluminosi e grandi elettrodomestici. Lo sviluppo di questo reparto è anche legato alla crescita esponenziale del click & collect e della piattaforma di vendita online.

Innovazioni importanti sia per i clienti che per la forza lavoro: il nuovo format MD impiega mediamente un numero di 35 addetti per punto vendita, circa 15 in più rispetto al precedente. Un aspetto significativo che ribadisce l’importanza del lavoro giovanile per l’insegna, che da sempre investe per impiegare e formare giovani che vogliono crescere in un’azienda in continua evoluzione.

Questa importante innovazione del format dei nostri punti di vendita risponde alle esigenze di un nuovo modo di fare la spesa, che richiede chiarezza, velocità ma anche piacere di scegliere e trovare tutto quanto occorre – afferma Patrizio Podini, Presidente MD presente all’inaugurazione di Caserta – Affrontiamo un importante investimento per realizzare questa innovazione, basti pensare alla forza lavoro in più che richiederà la gestione del fresco, possiamo però dire che nel nostro nuovo di punto vendita cambia tutto tranne la convenienza dei nostri prezzi“.

Fonte: MD

(Visited 265 times, 1 visits today)
superbanner