PanoramaWobinar_TopNews
In sintesi

Prugne della California: l’export segna un trend in crescita

Redazione
Autore Redazione

Dati positivi a livello globale per il California Prune Board, grazie alle attività di comunicazione all’insegna di versatilità e benessere

La popolarità delle Prugne della California in Italia ha registrato un trend positivo di crescita nell’ultimo anno. Negli ultimi sei mesi, il volume delle importazioni delle Prugne della California è cresciuto del 5% con un aumento a valore del 6%. Un trend che si prevede proseguirà per tutto il 2021, dato che sono state intensificate le attività di marketing per sostenere le Prugne della California.

La rinnovata popolarità dei suoi prodotti è stata accolta con favore dal California Prune Board, il consorzio che rappresenta la filiera delle Prugne della California, che proseguirà nel corso del 2021 con il suo impegno a livello globale e in Italia nella promozione della qualità premium e della versatilità delle Prugne della California attraverso progetti di marketing e comunicazione, come product placement su importanti canali televisivi e attività di sampling, oltre a collaborazioni con influencer e ambassador. L’attività di product placement nell’ambito della popolare docuserie televisiva italiana “Donnavventura” ha ottenuto ottimi risultati, anche grazie alle repliche dello scorso autunno che hanno portato a oltre otto milioni di impression. Inoltre, tra aprile e maggio 2021, la versatilità delle Prugne della California è infatti protagonista in Italia all’interno del programma televisivo “Cotto e Mangiato I Menù” dove viene messa in mostra da importanti chef in una serie di creazioni culinarie.

“La pandemia e i lockdown che ne sono derivati hanno portato un maggior numero di consumatori a rimanere a casa utilizzando la TV, i servizi on-demand e i media online come forma di informazione, intrattenimento ed evasione. L’aumento di pubblico per la nostra attività televisiva si è combinato ad un’evoluzione nel comportamento degli acquirenti, che ha valorizzato le nostre attività di marketing e ha portato ad un aumento delle vendite in Italia e in altri mercati chiave,” afferma Esther Ritson-Elliott, direttore del marketing e delle comunicazioni internazionali per il California Prune Board.

Prugne della CaliforniaSecondo un recente studio, la pandemia di Covid-19 sembra aver avuto un effetto diretto sulle abitudini dei consumatori, che selezionano con più attenzione alimenti che potrebbero avere un impatto positivo sulla salute. Per cogliere al meglio questo trend, il California Prune Board ha ideato la campagna “Prugne della California. Per ossa sane” che ha come focus principale la salute delle ossa e i benefici che il consumo regolare di Prugne della California apporta all’organismo, tema da sempre al centro della comunicazione del Consorzio. Oltre alla campagna PR continuativa, le prugne della California stanno sostenendo il loro messaggio sulla salute delle ossa con una campagna online, raggiungendo oltre 3 milioni di impression tra gli italiani attenti alla salute.

“Nei nostri mercati principali i risultati delle vendite continuano a migliorare e la lunga shelf-life della frutta secca, nonché la crescente attenzione per i cibi sani e nutrienti, hanno giocato in favore delle Prugne della California. Se, inoltre, consideriamo che sempre più persone hanno riscoperto l’amore per la cucina casalinga, allora è facile capire perché un ingrediente sano, versatile e a lunga conservazione come le Prugne della California risulti così attraente”, spiega Esther Ritson-Elliott.

Gli effetti positivi delle prugne sulla salute delle ossa sono stati al centro di una campagna di marketing anche in Canada, dove le Prugne della California hanno trovato grande popolarità di pubblico anche grazie alla recente collaborazione con un Ambassador vicino al mondo dell’atletica canadese. Le esportazioni di Prugne della California in Canada hanno registrato un aumento del 16%, dimostrando come la campagna sia stata ben accolta anche da nuovi consumatori di Prugne della California – come uomini e famiglie più giovani.

La popolarità delle Prugne della California continua a crescere anche in Giappone con il valore delle esportazioni in aumento del 6% nel 2021. Un trend positivo ulteriormente potenziato con una campagna TV volta a raccontare la tradizione delle Prugne della California e i benefici nutrizionali di questi prodotti di alta qualità. Nel corso dell’ultimo mese, la messa in onda della pubblicità “Blessings of California” ha raggiunto oltre 40 milioni di consumatori giapponesi in tre grandi aree metropolitane. Lo spot “Blessings of California“, inoltre, è stato rielaborato per essere utilizzato per campagne adv YouTube sia in Italia sia nel Regno Unito.

“Il Giappone è il nostro più grande mercato di esportazione e abbiamo cercato di consolidare questo posizionamento attraverso gli spot in TV. A livello globale sempre più consumatori riconoscono la qualità superiore e gli effetti salutari delle Prugne della California. Il California Prune Board continuerà ad applicare la sua strategia di marketing e comunicazione per aumentare ulteriormente l’awareness delle Prugne della California nei principali mercati di riferimento, evidenziando i benefici che il loro consumo può avere sulla salute delle ossa e dell’intestino intestino”, conclude Esther Ritson-Elliott.

Fonte: Prugne della California

(Visited 32 times, 1 visits today)
mytech_bottomnews