Arcadia_top news_15-22aprile_2024
Eventi e Fiere

Sant’Orsola fa il punto su legge di bilancio e delega fiscale

Avatar
Autore Redazione

L’incontro si terrà il primo marzo a Pergine Valsugana (Trento). Atteso il viceministro all’Economia Maurizio Leo

Si sono dati appuntamento venerdì primo marzo a Pergine Valsugana (Trento) nell’auditorium della società cooperativa agricola Sant’Orsola alcuni dei massimi esperti fiscali e finanziari italiani per analizzare e illustrare le opportunità in campo giuridico, fiscale e finanziario riservate alle imprese agricole e agroalimentari derivanti dalle novità proposte dalla Legge di bilancio dello stato 2024-26 e dalla collegata delega fiscale.

Parteciperà anche il viceministro all’Economia e alle finanze Maurizio Leo, padre della delega fiscale.

Ne parleranno durante il convegno “Le imprese del settore agricolo e agroalimentare tra opportunità e novità: dalla Legge di Bilancio alla Delega Fiscale, alle modalità di accesso al credito” promosso dalla Società cooperativa agricola Sant’Orsola e dalla Fondazione Tosoni d’intesa con le tre organizzazioni maggiormente rappresentative del settore agricolo, Cia. Trento, Confagricoltura del Trentino e Coldiretti Trento. Queste interverranno con responsabili locali e nazionali. Dal vice ministro sono attese novità in tema previste nel decreto Milleproroghe ed altre. Sono previsti anche interventi di rappresentanti della Federazione trentina delle cooperative e di Gruppo cassa centrale banca.

In particolare, gli interventi degli esperti analizzeranno il contenuto dei primi decreti attuativi della delega, tratteranno delle misure per le imprese del settore agricolo previste dalla Legge di bilancio e delle prospettive enunciate dai principi delle delega fiscale, analizzeranno gli aspetti giuridici e fiscali correlati al passaggio generazionale, approfondiranno la tematica del rapporto mutualistico tra socio e cooperativa ed esamineranno le varie opportunità di accesso al credito.

Tematiche, quelle sopra accennate, destinate ad incidere materialmente sull’essere e fare impresa in agricoltura, ad esempio sulla determinazione dei redditi agrari, sul processo di digitalizzazione delle attività, sulla transizione ecologica, sul reddito riferibile a beni anche immateriali legati alle attività di coltivazione e allevamento, sul reddito del pensionato in agricoltura, ecc.

Il Convegno è aperto a chiunque intenda approfondire le tematiche trattate, previa iscrizione obbligatoria e in particolare si rivolge agli operatori del settore, ai professionisti, ai consulenti delle associazioni di categoria agricole e della cooperazione, al mondo accademico ed agli studenti dei percorsi formativi che hanno attinenza con il settore agricolo.

Il convegno ha il sostegno del Gruppo Cassa Centrale Banca, di Seac e Itas. Il patrocinio è di Cooperazione Trentina, Camera di commercio d Trento, ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Trento e Rovereto.

Per la partecipazione è obbligatoria l’iscrizione. 

Ogni iscritto non residente in Trentino potrà seguire il convegno in diretta streaming, segnalandolo nel link di iscrizione.

Fonte: Sant’Orsola

(Visited 46 times, 1 visits today)