Donnalucata_ Topnews_ 20-27set
Aziende

Pomodoro: la proposta del mix multicolor che arriva dalla Sicilia

A Cibus 2021 Libretti ha presentato novità riguardanti sia la gamma del fresco, sia il proprio brand del trasformato

Tra le aziende che hanno proposto diverse novità in occasione di Cibus 2021, il salone internazionale dell’alimentazione svoltosi la scorsa settimana al quartiere fieristico di Parma, c’è anche la Libretti di Vittoria (Ragusa), una delle più storiche realtà orticole siciliane, con oltre 70 anni di esperienza alle spalle e diversi nuovi progetti all’orizzonte.

A raccontare cosa bolle in pentola è lo stesso titolare dell’azienda, Giuseppe Libretti (nella foto), che spiega: “A Cibus 2021 abbiamo presentato sia il nostro brand del fresco, “Libretti”, sia quello del trasformato, “Bottega di Sicilia”. Produciamo ogni anno su circa 410 ettari di superficie e lavoriamo ortaggi per oltre 40 milioni di chili. Il 2020 è stato un anno di forte crescita per la nostra azienda, che ha registrato un aumento del 30% in volumi, con ottime performance sia nell’ambito del fresco, sia in quello delle conserve. Per quanto riguarda le novità – prosegue Libretti – abbiamo presentato per il segmento del fresco il nostro mix di pomodori datterino multicolore, cioè rossi, gialli, arancioni e neri, oltre a una linea premium di datterino.

Anche per quanto concerne il nostro brand “Bottega di Sicilia” abbiamo pensato a proposte di alta qualità. In questo caso, in particolare, presentiamo salse e passate di pomodoro ciliegino e datterino, oltre alla caponata siciliana. Inoltre, nella nostra gamma abbiamo inserito pure il pomodoro ciliegino semi-secco in olio extravergine d’oliva e il pomodoro ciliegino secco in buste da 200 grammi. Il Cibus è stata la prima fiera che abbiamo fatto nel post-pandemia -conclude Libretti- e siamo rimasti soddisfatti”.

(Visited 64 times, 1 visits today)
superbanner