solarelli_topnews_16-30set
Aziende

Orto di Eleonora, campagna posticipata dal maltempo

Campagna meloni e Angurie orto di eleonora

A causa delle condizioni climatiche la raccolta di anguria e meloni sarà a luglio. Nella Gdo arriverà anche il melone Corallo premiato a Macfrut.

Difficile, per l’organizzazione produttiva agricola Campidanese, fare previsioni sulla campagna in corso per quanto riguarda meloni e angurie. La Op sarda, che produce frutta e verdura con il brand L’orto di Eleonora, ha risentito delle condizioni climatiche della scorsa primavera.

Campagna meloni e Angurie orto di eleonora

«A giugno abbiamo fatto circa il 10-15% dei volumi che avevamo previsto -spiega il direttore commerciale Salvatore Lotta- vedremo se riusciremo a farli a luglio. Per ora sappiamo per certo che la raccolta è spostata di quindici/venti giorni».

L’azienda, nella provincia di Oristano, produce le varietà (quasi tutte in esclusiva) Anguria Eleonora nera senza semi, (40mila quintali), la mini Anguria Gavina senza semi (30mila quintali), la mini anguria, le angurie Crimson, i melon verdi Piel se sapo, il melone verde Corallo con la polpa arancione, i meloni retati e il melone tondo Piel de Sapo Majores di cui produce circa 20mila quintali all’anno.

Proprio il melone Corallo Piel se Sapo Orto di Eleonora, a buccia verde e polpa arancione color corallo, ha vinto la medaglia d’oro al Macfrut Innovation Award 2019, premio che la testata L’informatore Agrario assegna alle aziende più meritevoli. Il melone, di origine spagnola, è in produzione dal 2018 e l’azienda è passata da 6 a 50 ettari. L’innovazione è la polpa arancione color corallo a differenza di quella solita bianca. È caratterizzato da elevato grado brix e buona shelf-life che permette di avere costantemente un prodotto di alta qualità e di facile conservabilità. È il prodotto di punta di Campidanese per l’estate 2019.

«Il premio ha voluto riconoscere la nostra innovazione aziendale – spiega Lotta – tutti gli anni cerchiamo prodotti innovativi, diversi, siamo alla ricerca di prodotti per soddisfare le esigenze dei clienti finali. Il nostro melone Corallo Piel se Sapo ha un uso versatile: si può consumare non solo come frutta ma anche come contorno per antipasti, si può mangiare tranquillamente a pranzo, o con il pesce crudo. E va benissimo per la quarta gamma perché non rilascia liquidi, anche se fino ad oggi l’abbiamo venduto come prima gamma perché ci sono stati problemi sui volumi prodotti».

I prodotti Orto di Eleonora vengono distribuiti nel canale Gdo in Italia e all’estero, in particolare in Olanda, Germania e Inghilterra. «Stiamo pensando di ampliare le vendite ad altri Paesi» ha concluso il direttore commerciale Lotta.

Scrivi un Commento