VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

Certificazione ISO per il CAAB di Bologna

Si tratta della prima certificazione di un Mercato Generale effettuata in Europa

Certificazione UNI EN ISO 9002 per il CAAB di Bologna

Venerdi 19 Aprile alle ore è stato presentato presso la sala stampa del Municipio di Bologna – Palazzo d’Accursio – Piazza Maggiore la certificazione di qualità secondo la norma UNI EN ISO 9002 della società CAAB Mercati. CAAB Mercati è la società che gestisce operativamente il Centro Agro -Alimentare di Bologna (CAAB – già Mercato Ortofrutticolo all’Ingrosso).

Dopo un anno di “rodaggio” è stata presentata al pubblico la certificazione ISO 9002 di CAAB Mercati, ottenuta lo scorso Maggio 2001 .

Si tratta della prima certificazione di un Mercato Generale effettuata in Europa – un significativo risultato ottenuto a testimonianza dell’impegno di CAAB mercati nella gestione dei servizi posti in essere presso il CAAB. Tali servizi sono stati posti in certificazione per ottimizzare la gestione del mercato, per la soddisfazione e la tutela della clientela del mercato e quindi del sistema distributivo e del consumatore.

La certificazione è stata effettuata dal prestigioso Ente internazionale SGS – Société Générale de Surveillance – leader mondiale del settore .

La certificazione del CAAB è un importante momento per una struttura leader a livello nazionale, forte di un fatturato di 390 milioni di euro (oltre 600 con l’indotto) e composta da 35 aziende grossiste , 6 cooperative di produzione , 150 aziende agricole singole oltre a decine di aziende di servizio.

La certificazione di CAAB Mercati comprende tutti i servizi relativi alla gestione del Centro Agro-Alimentare – dai servizi logistici fino alla pulizia, passando attraverso il monitoraggio dei prezzi all’ingrosso e il controllo della qualità merceologica. E proprio sulla qualità dei prodotti sono orientati i nuovi servizi oggi posti in essere da CAAB Mercati . Dallo scorso settembre è infatti operativo il servizio di monitoraggio interno della qualità igienico-sanitaria – realizzato in collaborazione con i commercianti aderenti ad ACMO (Associazione Commercianti del CAAB) e ai produttori del gruppo AgriBologna. Fino ad oggi sono state compiute oltre 1.300 analisi chimiche mirate effettuate all’interno di un sistema di controllo in continua implementazione e di prossima certificazione.

Presenti : Gian Luca Galletti Assessore al Bilancio e al Patrimonio del Comune di
Bologna
Claudio Sassi – Presidente CAAB Mercati
Valentino Di Pisa – Presidente Ass. Commercianti CAAB (ACMO) –
Vice Presidente CAAB Mercati
Paolo Pineschi – Amministratore Delegato Société Générale de Surveillance
(SGS Holding SpA)

(Visited 34 times, 1 visits today)