Solarelli_TopNews_14-28ott
Eventi

Alla festa della Cipolla di Margherita di Savoia anche il Pomodoro di Pachino

CipollaMargheritaSavoia_PomodoroPachino
Redazione
Autore Redazione

A Margherita di Savoia la prima festa dedicata alla cipolla bianca locale. Degustazioni e spazi espositivi negli stabilimenti balneari con 11 prodotti Dop e Igp

Non è la prima volta che eccellenze ortofrutticole a denominazione di origine collaborino insieme ad iniziative per la promozione dei rispettivi prodotti. Questa volta succederà in Puglia in occasione della prima Festa della Cipolla Bianca di Margherita Igp che si svolgerà a Margherita di Savoia il 31 maggio e l’1 giugno. Oltre alla cipolla locale, infatti, anche 11 prodotti Dop e Igp del territorio e non, tra cui il Pomodoro di Pachino Igp.

«La collaborazione con altre eccellenze agroalimentari a marchio territoriale è per noi diventata una consuetudine che valorizza molti momenti durante l’anno attraverso iniziative comuni – spiega Salvatore Lentinello, presidente del Consorzio di Tutela del Pomodoro di Pachino Igp (nato nel 2002) -. Crediamo che la forza dell’agroalimentare italiano risieda nelle specificità dei prodotti e dei loro territori. Questa nuova collaborazione con la Cipolla Bianca Margherita IGP rafforza la nostra convinzione. Siamo molto felici di affiancare i produttori di questo prodotto in abbinamento con il rosso del nostro pomodoro di Pachino Igp».

«La nostra iniziativa – spiega Giuseppe Castiglione, presidente del Consorzio di Valorizzazione e tutela della Cipolla Bianca di Margherita Igp – serve a fare rete tra le varie eccellenze gastronomiche italiane e ad avere una vetrina importante per fare conoscere il nostro prodotto proprio nel paese dove ha la sua tradizione e le sue origini».

L’evento ha in programmazione degustazioni gourmet, convegni, escursioni turistiche ma anche animazione e spettacoli. Tutti gli  undici Consorzi allestiranno spazi espositivi e degustazioni in altrettanti stabilimenti balneari di Margherita di Savoia. Oltre ai due consorzi, parteciperanno anche quelli del Grana Padano Dop, Aceto Balsamico di Modena Igp, Oliva La Bella della Daunia Dop, Olio Dauno Dop, Caciocavallo Silano Dop, Burrata di Andria Igp, Pane di Altamura Dop, Lenticchia di Altamura Igp, Uva di Puglia Igp.

 

Scrivi un Commento