Romagnoli_mobile_16/05-30/05
Aweta_topnewsgenerali_16/05-30/05
Nordovest_topnews_16/05-30/05
Trend e Mercati

Turchia, cresce l’export via aerea di frutta e verdura

Export_aereo_Turchia
Avatar
Autore Redazione

Cresce l’export via aereo dell’ortofrutta turca, in particolare funghi, fichi e ciliegie. Destinazioni principali Hong Kong, Singapore e la Francia.

Cresce l’export di frutta e verdura della Turchia e, da quest’anno, sta giocando un ruolo determinante e sempre più importante anche quello via aerea, modalità che si sta affiancando sempre di più ai classici trasporti via nave o su gomma.

A fare il punto della situazione è il quotidiano Daily Sabah che illustra alcune cifre molto indicative di quello che sta succedendo in questo paese dopo che sono stati firmati accordi nel maggio di quest’anno tra gli esportatori di frutta e verdura fresca locali e la compagnia cargo Turkish Airlines.

Le esportazioni di merci via aerea da gennaio a ottobre del 2018 sono aumentate del 42% rispetto allo stesso periodo del 2016, raggiungendo 5.000 tonnellate. L’export via aerea di frutta e verdura fresca ha generato un giro di affari pari a 9,6 milioni di dollari. La maggior parte delle esportazioni è stata destinata a Hong Kong (1,9 milioni di dollari), seguita dalla Francia con (951.000 dollari) e  Singapore (947.000 dollari).

Per quanto riguarda i prodotti, i funghi sono i prodotti stati sino ad ora più esportati con 81 tonnellate che, sempre attraverso le spedizioni via aerea, hanno generato 2,8 milioni di dollari, seguiti poi da fichi e ciliegie.

(Visited 130 times, 1 visits today)
superbanner