Trend e Mercati

Caldo e afa. Crescono le vendite di frutta e verdura

Redazione
Autore Redazione

Per Coldiretti +30% gli acquisti. Positivi gli scambi al Mercato Ortofrutticolo di Cesena

Una settimana di caldo e bollino rosso nell’ultimo fine settimana con temperature oltre i 40 gradi. Era quello che agricoltori e produttori di frutta e verdura speravano per vedere crescere nuovamente le vendite di frutta e verdura dopo che nelle scorse settimane le temperature più basse avevano rallentato i consumi. E se Coldiretti dichiara, in base alle sue analisi, un aumento del 30% delle vendite, un ottimo termometro della situazione arriva anche dalle statistiche del Mercato Ortofrutticolo di Cesena.

Come riporta il sito di informazione locale Cesena Today gli scambi nella sede del mercato all’ingrosso di Pievestina sono aumentati. “Uno degli articoli che ha dato maggiori soddisfazioni è stata l’albicocca, in particolare quelle lavorate in cestini. Il prezzo massimo spuntato dagli agricoltori è stato di 2 euro il chilogrammo, con una prevalenza dei prezzi attorno a 1,60 euro. In grande rialzo le ciliegie Corniole, uno degli articoli pregiati della produzione locale“.

Stabilità anche per pesche e nettarine, due frutti nei confronti dei quali c’è molta attenzione, nonché apprensione, dopo la disastrosa campagna dell’anno scorso. Prezzi all’ingrosso tra 0.80 e 1,50 euro al chilo, ma che se il caldo continuerà, come indicano le previsioni meteo, potrebbero aumentare. C’è ottimismo secondo Domenico Scarpellini, presidente del Mercato di Cesena. “Certo, l’auspicio è che i produttori siano soddisfatti ancor di più in relazione alla qualità. Il mercato all’ingrosso ha proprio questo obiettivo: dare la giusta remunerazione agli agricoltori che conferiscono un prodotto di alto livello, ben confezionato e pronto al consumo. Al Mercato – si legge sempre su Cesena Today – le produzioni sono a chilometro zero, raccolte entro le 12-16 ore precedenti il conferimento mantenendo così inalterato il proprio gusto e sapore“.

Fonte news: Coldiretti, AdnKronos, CesenaToday. Credits foto: www.piuromagna.org

Scrivi un Commento