sorma_topnews_13gen1feb
Showcase

Il goji fresco, antiossidante e dalle infinite proprietà nutraceutiche

GojiItaliano_TuttoFood_Conferenza_Nutraceutica

Il Goji Italiano della rete d’impresa multiregionale Lykion è stato presentato a Tutto Food a Milano durante la conferenza su superfruits e nutraceutica. E a ottobre arriva anche la birra con le bacche del benessere.

Il progetto Goji Italiano è stato presentato all’ultima edizione di Tutto Food a Milano. Chiamato anche “la bacca della salute”, questo frutto è ormai conosciuto e diffuso da tempo nel nostro Paese e tutti, o quasi, sono a conoscenza dei suoi potenti effetti benefici sul nostro organismo. Eppure si è soliti vederlo soprattutto essiccato: piccole bacche rosse e gommose provenienti dalla Cina, completamente diverse dal prodotto made in Italy che invece è fresco, morbido, succoso e di colore, forma e sapore simile a un pomodorino.

La Rete Lykion

Lykion è il nome che identifica la rete di imprese per la filiera multiregionale del Goji Italiano e che, secondo quanto è emerso anche durante la conferenza dal titolo “Superfruits e nutraceutica. La filiera Bio multiregionale del Goji Italiano”,  garantisce un guadagno maggiore all’agricoltore diversamente da quanto di solito accade oggi per altri prodotti ortofutticoli. Per chi sceglie di aderire alla filiera viene offerta, inoltre, assistenza tecnica completa dall’impianto alla coltivazione fino alla commercializzazione e a prestiti a mutui agevolati da parte dei principali istituti bancari. Inoltre Lykon è in contatto diretto con laboratori e Università scientifiche che approfondiscono le ricerche sui benefici del goji.

GojiItaliano_TuttoFood_Conferenza_Nutraceutica_2

Le innumerevoli proprietà del goji

Alla conferenza nello spazio Fruit & Veg Innovation di Tutto Food, erano presenti il presidente della rete Lykion Rosario Previtera, Elena Antonini e Paolo Ninfali del dipartimento di Scienze biomolecolari all’Università di Urbino “Carlo Bo” e Stefania La Badessa, farmarcista e autrice del libro: “Le erbe della salute”. Gli esperti hanno confermato come le bacche di goji italiano abbiano il maggior numero di unità ORAC al mondo e quindi siano l’alimento con più potere antiossidante. Un primato che, anche in assenza di dati scientifici, non era per altro sfuggito ai monaci che piantavano abitualmente le piante di goji. Le proprietà di questo frutto sono infinite: fa bene alla vista, alla pelle, ai capelli, migliora le difese immunitarie, contrasta i radicali liberi, riduce il colesterolo cattivo, salvaguardia il sistema cardiovascolare, ha capacità antinfiammatorie, previene le allergie ha un effetto energizzante e anti-age e molto altro ancora.

Marmellate, composte e…la birra

Gli effetti salutari del Goji fresco italiano sono così importanti da rendere benefico qualsiasi alimento a cui viene aggiunto. Marmellate e composte sono già in commercio (così come a Natale il panettone e a Pasqua la colomba), ma in arrivo ci sono altre novità. È stato, infatti, dimostrato come sia sufficiente aggiungere due frutti di goji alla pasta per aumentarne il potenziale benefico: su 100 grammi la sua capacità antiossidante aumenta del 30%.

Confetture bio di Goji italiano

Confetture bio di Goji italiano

Anche la grappa acquisisce proprietà a contatto con il goji. E la birra? Se la quantità di unità ORAC giornaliera necessaria è di 3000, recenti studi in laboratorio hanno dimostrato che la birra al goji ne contiene 4700. Dove trovarla? E’ ancora presto, sul mercato sarà lanciata ad ottobre.

 

Contatti

Per info: info@gojiitaliano.comLo SPOT 2016Il Videoclip 2016
Il MAGAZINE: https://issuu.com/gojiitaliano
Su FB: GOJI Italiano – Su G+: Goji Italiano – Su You Tube: Goji Italiano
Sito web: www.gojiitaliano.com

Rete di Imprese “LYKION” per la Filiera multiregionale del GOJI ITALIANO
Via Nazionale, 668 – 89018 Villa San Giovanni (RC)
Tel. 0965/79.43.23 – rete.lykion@gojiitaliano.com
PARTNERSHIP: IFSE- Culinary Institute, ASSORETI PMI, LYONESS

(Visited 8 times, 1 visits today)

Scrivi un Commento