Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Retail

Alla scoperta di Vip

Avatar
Autore Redazione

Capi reparto, buyer e responsabili qualità sono stati in Val Venosta per conoscere il mondo delle mele in tutta la sua ricca varietà

Ammirare la bellezza dei paesaggi montani della Val Venosta, annusare il profumo dei meleti in fiore, ascoltare i racconti dei contadini sull’alternarsi delle fasi di produzione, accarezzare le mele, percependone la buccia liscia e la polpa carnosa, e infine degustarle come un sommelier farebbe con un calice di vino. Tutti e cinque i sensi sono stati coinvolti e solleticati nella visita di mercoledì 27 e giovedì 28 aprile di Ce.Di. Gros in Val Venosta, alla scoperta di Vip, l’Associazione dei produttori ortofrutticoli della valle.

Erano diciannove i referenti di Ce.Di. Gros, tra capi reparto, buyer e responsabili qualità, che hanno potuto vedere di persona come in Val Venosta coesistano due mondi, apparentemente in antitesi e invece perfettamente in sinergia tra loro: il mondo della tradizione e quello dell’innovazione tecnologica, che sia in campo sia nelle strutture di confezionamento – in particolare, è stata visitata quella di Naturno, la Texel –  si intrecciano indissolubilmente tra loro.

“Da subito i partecipanti sono rimasti colpiti da ciò che avevamo organizzato. Si è diffuso tra loro un vero e proprio ronzio. Avevano un entusiasmo contagioso”, ha dichiarato Benjamin Laimer, responsabile marketing di Vip.

Se l’obiettivo della visita è stato, da un lato, quello di regalare ai visitatori un’esperienza da portare con sé a casa e da ricordare nei mesi a venire, è stato dall’altro quello di formare i referenti di Ce.Di. Gros a saper veicolare al meglio, al momento della vendita, le caratteristiche e i valori delle mele.

“Abbiamo cercato di dare ai partecipanti molti input sulla vendita e abbiamo discusso sull’utilizzo dei materiali pop informativi, in ottica di ottimizzare le azioni di vendita che verranno portate avanti – ha spiegato Laimer – Alla fine della due giorni, ogni partecipante ha potuto degustare sei varietà di mele, diverse per tessitura, gusto e aromi, guidato dai referenti di Vip che si sono dimostrati veri e propri sommelier delle mele”.

L’esperienza, ludica e formativa insieme, è stata coordinata dall’Associazione italiana dei produttori di mele Assomela e da Vip, sotto il progetto dell’Unione europea Enjoy! It’s from Europe.

“A noi di Vip piacerebbe offrire molte altre visite didattiche di questo tipo, soprattutto durante i mesi autunnali, in modo che i partecipanti possano raccogliere le mele mature dall’albero, per un’esperienza ancora più completa”, ha commentato infine il responsabile marketing Vip.

Fonte: Vip

(Visited 37 times, 1 visits today)