Ortomad_Superbanner mobile_6-12feb_2023
Orsini e Damiani_top news_6-12feb_2023
La Grande Bellezza_top news aziende_6-12feb_2023
Retail

“Crai Camp Italia” con Carlton Myers per l’inclusione tramite lo sport

Avatar
Autore Redazione

L’insegna avvia con il grande campione di basket un progetto che coniuga educazione e divertimento

Il Gruppo Crai prosegue nel suo percorso di progetti rivolti alla comunità e con Crai Camp Italia realizza un’iniziativa dedicata ai ragazzi per favorire l’inclusione all’insegna del divertimento attraverso lo sport.

Iscrizioni aperte dal 15 marzo per i nuovi campi estivi ideati da Carlton Myers, uno dei giocatori italiani di basket più forti e amati di sempre. Previsti quattro camp, due a Roma e uno nelle città di Cagliari e Torino, dove i ragazzi di età compresa tra i 6 e i 16 anni avranno la possibilità di sperimentare ben 13 discipline differenti.

Un’opportunità resa possibile dall’impegno di Crai, realtà di spicco nel settore della Distribuzione moderna, marchio storico presente con i suoi supermercati, superette, negozi alimentari e negozi drug in tutta Italia.

“Sono orgoglioso di presentare questo nuovo progetto che ha come protagonisti lo sport e le nuove generazioni di ragazze e ragazzi di tutta Italia, con l’intento di offrire ai giovani la possibilità di scoprire e coltivare la passione per una o più discipline sportive. Per questo nasce Crai Camp Italia, per raggiungere quante più famiglie del territorio italiano, e far divertire, città dopo città, i giovani attraverso lo sport, con la speranza che non si lascino più” dichiara Carlton Myers.

Istruttori federali e uno staff di professionisti al servizio dei ragazzi, la possibilità per tutti di ottenere una borsa di studio e il costo accessibile i principali punti di forza dell’iniziativa.

Nei camp i partecipanti potranno praticare, insieme alle discipline più note, anche quelle meno diffuse quali – ad esempio – la scherma, il badminton o il tiro con l’arco. Ogni settimana i ragazzi potranno cimentarsi nelle diverse discipline e appassionarsi ai valori dello sport e all’importanza di una vita sana.

Un’alternativa ai tradizionali centri estivi che costituisce un’opportunità di grande valore per promuovere lo sport tra le fasce più giovani e facilitare l’inclusione grazie al prezzo contenuto che rende accessibile a tutti l’iniziativa. Inoltre il team di allenatori federali, sotto la supervisione tecnica di Carlton Myers, selezionerà sei ragazzi che dimostrano una naturale predisposizione allo sport ai quali Crai Camp Italia regalerà altrettante borse di studio per proseguire l’attività durante l’anno.

Un progetto che segna un importante punto di partenza per Crai: l’insegna prevede di estendere l’iniziativa ad altre città d’Italia nei prossimi anni. Un modo per ribadire la propria vicinanza alla comunità e rinnovare il proprio impegno di promozione dei valori dello sport.

Quando alcuni anni fa ho incontrato Carlton Myers e mi ha presentato il suo progetto di realizzare un camp estivo per ragazzi con diverse discipline sportive – dichiara Marco Bordoli, amministratore delegato del gruppo Crai – ho capito subito che condividevamo la stessa visione sui valori che devono guidare un gruppo: forte senso di appartenenza, collaborazione e spirito di squadra, correttezza e trasparenza. Crai Camp Italia è un bellissimo progetto, e abbiamo deciso di accompagnare Carlton nella realizzazione in più città italiane di un camp estivo per ragazzi, con una particolare attenzione alla qualità dell’offerta sportiva proposta e al tempo stesso con un costo per la famiglia molto competitivo rispetto a un centro estivo classico. Quindi, direi, anche con una forte valenza sociale e di vicinanza alle famiglie”.

Dopo una fase teaser inaugurata lunedì 14 febbraio, la campagna di lancio dell’operazione prenderà il via oggi e avrà come testimonial lo stesso Myers. I soggetti video in 2D dall’originale grafica ispirata allo stile della pixel art degli anni Ottanta saranno ben tre, uno per ogni location. La comunicazione prevede anche un marketing mix che coinvolge i negozi, il crm, la radio e le piattaforme digitali di Crai.

Fonte: Crai

(Visited 156 times, 1 visits today)
superbanner