Sorma_ topnews_11ot- 7nov
Retail

Nuovo Lidl per il quartiere Magliana a Roma

Avatar
Autore Redazione

Edilizia sostenibile a consumo di suolo zero. Nove nuovi collaboratori si aggiungono al team già presente

Lidl Italia, catena di supermercati con oltre 680 punti di vendita su tutto il Paese, prosegue il proprio piano di rinnovamento con l’inaugurazione a Roma di un nuovo punto di vendita in Via della Magliana, angolo Via di Villa Bonelli 21. Questo store, dal layout contemporaneo e completamente ridisegnato rispecchia la più recente immagine dell’insegna esostituisce lo storico supermercato Lidl nel quartiere, aperto nel 1995. L’inaugurazione della struttura, che si estende su un’area vendita di circa 1.400 metri quadrati, è avvenuta questa mattina alla presenza delle istituzioni locali.

Riqualificazione urbana

L’edifico sorge nel quadrante sud-ovest della città, più precisamente nell’area dove trovava collocazione la tipografia Buffetti, che verteva in stato di abbandono e degrado da più di 20 anni. Con questo insediamento Lidl ha compiuto un‘importante opera di riqualificazione urbana con un intervento a consumo di suolo zero, oltre a significative opere di bonifica ambientale e di tutela del patrimonio culturale. In collaborazione con la Soprintendenza di Roma, infatti, l’azienda ha contribuito al restauro, alla ricomposizione e valorizzazione dei reperti archeologici rinvenuti durante gli scavi effettuati in fase di cantiere.

Inoltre, Lidl ha provveduto alla realizzazione ex novo del marciapiede lungo Via di Villa Bonelli e al riassetto di alcuni tratti di marciapiede in Via della Magliana, con un allestimento di arredo urbano ed interventi atti a garantire la pubblica sicurezza e la libera fruibilità degli spazi anche per le persone diversamente abili. Infine, nel lotto di terreno dove sorge il supermercato la Catena ha piantumato più di 50 alberi.

Un punto vendita green

Questo edificio, che si contraddistingue per un tetto in legno lamellare, rispecchia anche elevati standard di sostenibilità ambientale. Il punto di vendita, che rientra in classe energetica A3, è dotato, infatti, di un impianto fotovoltaico da 195 kW a parziale copertura del fabbisogno energico, di un luci a Led che assicurano una maggior efficienza consentendo di risparmiare oltre il 50% rispetto alla normale illuminazione ed utilizza energia 100% proveniente da fonti rinnovabili. Inoltre, può vantare di un sistema di recupero per le acque piovane e di una colonnina per la ricarica di due auto elettriche a disposizione gratuitamente della clientela.

Lidl per Roma

L’apertura del nuovo store ha permesso l’assunzione di nove persone che si aggiungono al team già presente sul territorio. I posti di lavoro creati rientrano nelle 100 figure professionali ricercate su Roma e annunciate dall’Azienda ad inizio anno per ricoprire sia posizioni manageriali, sia ruoli più operativi. Lidl ha infatti comunicato nei mesi scorsi un piano di rafforzamento del proprio organico in città, che testimonia la volontà di accrescere la propria presenza nelle aree metropolitane. La Capitale, in particolare, ricopre un ruolo centrale nella politica di sviluppo di Lidl in Italia, per questo l’azienda ha scelto di consolidare qui lo scorso anno la propria struttura real estate con un ufficio dedicato alla ricerca delle migliori opportunità di espansione a livello locale.

Fonte: Lidl Italia

(Visited 1.840 times, 37 visits today)