Reparto Ortofrutta

La sana coppia: Coop e IEO insieme per un’alimentazione salutare

Coop_IEO_Smartfood_2
Sonia Paddeu

Coop stringe un’alleanza con l’Istituto Europeo Oncologico per sensibilizzare la popolazione a fare la spesa in modo “Smart”. Isole del gusto e prelibatezze stagionali insieme ai preziosi consigli della scienza, accolgono il consumatore nel punto vendita

Cosa ci fa il più grande Istituto per la ricerca e la cura dei tumori in Italia in una delle principali insegne della grande distribuzione del Paese? Semplice, una sana collaborazione. 

Dall’idea di Alfredo De Bellis, Vice Presidente vicario di Coop Lombardia nasce “Mangia sano. La salute vince”, iniziativa di sensibilizzazione ed educazione a una spesa salutare ed economica, in collaborazione con Smartfood IEO, programma che impegna ricercatori, nutrizionisti e medici nella selezione di cibi protettivi per la salute e nella comunicazione massiva dei risultati delle ricerche. 

Da tempo attenta alla salute e alla prevenzione delle malattie, Coop ha stretto la mano a Mauro Melis, Amministratore Delegato di IEO e al suo team, condotto da Lucilla Titta, coordinatrice del progetto Smartfood di IEO, per dare il via a un’iniziativa che ha lo scopo di avvicinare il consumatore a prodotti e ricette utili a mantenere buono il proprio stato di salute. 

Da sinistra: Mauro Melis, Amministratore Delegato di IEO e Alfredo De Bellis, Vice Presidente vicario di Coop Lombardia

“Un anno fa abbiamo cominciato a guardare con interesse al mondo della ricerca e della prevenzione, allestendo una mostra dedicata a chi ha combattuto o sta ancora combattendo malattie come il cancro”, racconta Alfredo De Bellis. “Io ero, sono, sarò”, appuntamento fotografico per sensibilizzare alla prevenzione contro il tumore al seno, ha dato il via alla collaborazione sempre più attiva tra Coop e IEO e che oggi porta la ricerca e la prevenzione sugli scaffali della grande distribuzione. 

“Il progetto Smartfood nasce con l’obiettivo di avvicinare la popolazione alla scienza”, ha sottolineato Lucilla Titta. “E quale modo migliore di arrivare alla gente se non attraverso l’attività più comune, ovvero il fare la spesa”?

All’interno di ogni punto vendita, dunque, passati i tornelli di ingresso, isole di gusto e prelibatezze di stagione avranno il compito di educare il consumatore a una spesa “Smart”, intelligente. 

Coop_IEO_Smartfood

Con solo prodotti di stagione, a detta di Titta “più gustosi ed economici”, Coop e IEO offriranno spunti per comporre la colazione, il pranzo, o la cena perfetta per mantenersi in salute. Basterà alzare lo sguardo sul grande cartello che recita “Mangia sano. La salute vince” per lasciarsi ispirare dai consigli della scienza. 

Un esempio? Durante la stagione invernale perché non cominciare la giornata con una buona dose di spremuta di arance tarocco, accompagnata da una fetta di pane rigorosamente integrale con marmellata? E per fare il pieno di grassi “buoni”, sì alla frutta con guscio, esempio le noci.

Scrivi un Commento