VOG_ topnews_3-23 gen
Reparto Ortofrutta

Cristina Bambini (Dole): “Frutta in avancassa? Sarebbe perfetta!”

Sperimentare nuovi spazi espositivi? Perché no, anche in avancassa. È a favore Cristina Bambini, marketing manager della filiale americana di Dole in Italia, che a Macfrut era presente anche nello spazio New Retail Solution. “Ma va fatto bene”

C’era anche un espositore a firma Dole nello spazio New Retail Solution nell’ultima edizione di Macfrut a Rimini, un modo per mostrare in modo differente alcune tipologie di frutta nella grande distribuzione. «I frutti di bosco, per esempio, si prestano in modo perfetto ad essere venduti come snack, ma non sono i soli».

Secondo Cristina Bambini, marketing manager della filiale italiana della multinazionale americana Dole che abbiamo incontrato a Rimini, nella grande distribuzione c’è spazio per presentare la frutta in modo differente rispetto al passato. «L’importante è fare le cose con criterio e bene: ad esempio, le banane singole, se ben presentate, si presterebbero ad essere posizionate in avancassa, sarebbero un perfetto snack».

E il concetto di snack è d’altronde anche il filo conduttore che connota la campagna di comunicazione di Dole che dal lancio del 19 aprile sta mettendo on line le sue video ricette Dole Snack Circle (l’ultima proprio ieri, lo Snack di ananas al sesamo). “Anche il concorso Allora Snack partito lo scorso 27 aprile (terminerà il 14 giugno) è stato un successo: nei primi 7 giorni c’erano già 7900 iscritti” ci ha spiegato la manager a Rimini, dato che oggi è arrivato 10mila con 50mila giocate, come illustra una nota dell’azienda.

«La frutta deve essere sdoganata – continua Cristina Bambini -. Sino ad oggi è sempre stata considerata il complemento di un pasto, mentre invece ci sono molte altre modalità di consumo, dalla colazione a metà mattina o come ingrediente nei piatti salati. Noi probabilmente siamo un po’ indietro in Italia, ma con il concetto di 100% Natural Snack che abbiamo lanciato vogliamo mostrare proprio questa differente modalità di consumo».

Il bilancio finale a Macfrut è stato positivo – “Una fiera dinamica e in continuo fermento, la fiera italiana dell’ortofrutta con lo sguardo verso il mondo e il futuro” – e, a breve, dall’1 al 4 giugno, Dole ritornerà ancora a Rimini, questa volta alla Rimini Wellness nell’area Foodwell Expo.

(Visited 152 times, 1 visits today)
superbanner