Reparto Ortofrutta

Nordiconad, “carrelli verdi” e impegno per l’ambiente

nrdiconadcarrelliverdi
Redazione
Autore Redazione

L’impresa cooperativa ha ottenuto dalla Regione Emilia Romagna il logo che certifica buone pratiche di sostenibilità quali il risparmio energetico e la riduzione degli imballaggi

Nordiconad, ha ottenuto dalla Regione simbolo “Carrelli Verdi“, simbolo di adesione al progetto della Regione Emilia-Romagna per la qualificazione ambientale della distribuzione organizzata. Il certificato attesta il suo impegno nell’adottare buone pratiche quali il risparmio energetico, la riduzione degli imballaggi e degli sprechi alimentari, la prevenzione dei rifiuti nei punti vendita e negli uffici, la progettazione sostenibile degli spazi, attività di educazione al consumo consapevole.

Logo Carrello Verde Emilia Romagna

Logo Carrello Verde Emilia Romagna

L’accordo tra Nordiconad e Regione è stato siglato nei giorni scorsi a Bologna: il logo “carrello verde” certifica, d’intesa con Atersis (Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi idrici e rifiuti) l’adesione volontaria al sistema di qualificazione ambientale della distribuzione organizzata a cui hanno già aderito lo scorso anno altre cooperative aderenti a Legacoop.

“Questa iniziativa è coerente e in continuità rispetto alle tradizioni di Conad di buone pratiche ambientali e di attenzione verso la comunità in cui opera” sottolinea il direttore generale di Nordiconad Alessandro Beretta.

Il rilascio del logo prevede la verifica di una serie di requisiti necessari per raggiungere una soglia di sostenibilità e accedere alle diverse categorie. Il sistema è infatti articolato su tre livelli di efficienza, oro, argento e bronzo. Ottenuto l’utilizzo, il logo deve essere esposto in uno spazio visibile del punto vendita e può essere utilizzato nei diversi materiali promozionali.

“Vogliamo riconoscere gli sforzi compiuti dalla distribuzione organizzata ed innalzarne ulteriormente la qualità ambientale – dice l’assessore regionale Paola Gazzolo – mi auguro  che l’ingresso di Conad, dopo quello già avvenuto da parte di altri gruppi, apra la strada ad ulteriori adesioni”.

Nella foto in alto: l’assessore Regione Emilia Romagna Paola Gazzolo e i dirigenti di Nordiconad

(Visited 33 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-30aprile