vog_topnews_24feb-16mar
Reparto Ortofrutta

Delhaize. Positivo il primo trimestre 2016

DelhaizeGroup_RisultatiPrimoTrimestre2016
Redazione
Autore Redazione

Nel primo trimestre fatturato +5,7% rispetto al 2015. Bene anche in Belgio e ottime performance in Grecia, Romania e Serbia. A metà anno prevista la fusione con l’olandese Ahold

Entro la metà di quest’anno verrà portata a termine la fusione con l’olandese Ahold annunciata nell’estate del 2015 – a marzo la Belgian Competition Authority aveva dato il via libera a procedere -, intanto per il gruppo belga della grande distribuzione Delhaize arrivano notizie positive dall’inizio del 2016.

Nel primo trimestre 2016 Delhaize Group ha realizzato un fatturato di 6,15 miliardi di euro, +5,7% rispetto allo stesso periodo del 2015 (+4,3% se si tiene conto degli effetti dovuti al cambio). Bene anche l’utile netto del gruppo che ha raggiunto 109 milioni di euro, contro i 28 milioni nel primo trimestre 2015.

Notizie positive anche tra le mura amiche per Delhaize: in Belgio, infatti, la catena ha realizzato un fatturato di 1,2 miliardi di euro, anche in questo caso facendo segnare una crescita del 2,9% rispetto allo stesso periodo del 2015. L’incremento più contenuto di fatturato è da imputare, secondo i vertici del gruppo, alle ristrutturazioni in corso ed agli investimenti in marketing effettuati principalmente nella rete dei punti vendita affiliati, tra i quali AD Delhaize, Delhaize Proxy e Shop&Go.

Il fatturato, infine, sempre nello stesso periodo, cresce anche in USA (+2,6%) e nell’Europa sud- orientale (+10,8%, ottime le performance in Grecia, Romania e Serbia).

L’obiettivo primario è ora, come ha ribadito Frans Muller, presidente e Ceo del gruppo Delhaize, la fusione con Ahold. Per rispettare i tempi previsti, la metà del 2016, serve ora come ulteriore tassello l’approvazione da parte della Federal Trade Commission degli Stati Uniti.

Fonte news: ICE Bruxelles | www.delhaizegroup.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Scrivi un Commento