vog_topnews_07set-02nov
Reparto Ortofrutta

Esselunga. Nuovo centro distribuzione merci a Campi Bisenzio

Rifornirà fresco e freschissimo nei punti vendita di Toscana, Lazio ed Emilia

Viene già considerato il più importante investimento effettuato da privati negli ultimi anni in Toscana, sia per la somma stanziata, circa 100 milioni di euro, che per le ricadute sul territorio dal punto di vista occupazionale, 260 dipendenti, 80 dei quali neoassunti. È il nuovo centro distribuzione merci che Esselunga ha aperto in località Piaggiole nel comune di Campi Bisenzio, comune con poco più di 40mila abitanti a circa 15 chilometri da Firenze. «ll magazzino servirà a rifornire i nostri negozi con i prodotti freschi e freschissimi, ortofrutta, latticini, salumi e gastronomia che rappresentano circa il 50% del business di un nostro supermercato – ha commentato durante la presentazione alla stampa di martedì 10 giugno Luca Burroni, responsabile vendite di Esselunga -. Il tutto entro le 20 ore da quando viene emesso l’ordine. Il magazzino ci permetterà di incrementare le vendite nell’ambito del commercio elettronico alimentare, settore dove Esselunga è leader a livello nazionale. La nuova struttura ci permetterà di consolidarci con elementi innovativi per organizzazione, strutture e tecnologie».

La nuova struttura si sviluppa su una superficie di 88mila mq di cui 31mila coperti, dotata dii frigoriferi a basso impatto ambientale impianto fotovoltaico. Secondo Giovanni Maggioni, vicepresidente di Esselunga, rappresenta un esempio, un’operazione «non trascurabile in questo momento storico. Nei prossimi anni vogliamo che vada a servire 50 negozi in Toscana, Emilia e Lazio». Per il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, un caso virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato. «È importante che Esselunga abbia deciso di investire per crescere come del resto fa da anni e soprattutto è decisivo che abbia deciso di farlo nel territorio della Piana fiorentina, a Campi Bisenzio, troppo spesso al centro della cronaca per notizie non positive e considerata da troppi un luogo di semplice passaggio». Fonte news: Comune di Campi Bisenzio

(Visited 123 times, 1 visits today)