Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
Prodotti

Amarene, visciole e marasche raccontate in un libro

Il volume è stato realizzato dall’imprenditore modenese Marco Zanasi e passa in rassegna oltre un secolo di storia

La storia della produzione di amarene, visciole e marasche in Italia e in particolare in Emilia Romagna (dove queste colture hanno trovato una speciale fortuna), raccontando ovviamente anche il loro processo di trasformazione e i messaggi pubblicitari che si sono susseguiti per promuovere i prodotti a base di questi frutti. E’ questo, in estrema sintesi, quanto contenuto in “Rosso amarena”, l’ultimo libro in ordine cronologico scritto dall’imprenditore modenese Marco Zanasi, dopo “Piccoli tesori di latta”, uscito nel 2019 e incentrato sui giocattoli antichi, e “Reclame in vetrina”, pubblicato nel 2021.

Si tratta di un volume – spiega Zanasi – che contiene diverse curiosità e aneddoti su un fenomeno tipicamente italiano, come è stata ed è tuttora la produzione di amarene, visciole e marasche, e la loro conservazione in iconici vasi di ceramica che hanno fatto la storia del branding di prodotto e che oggi sono divenuti elementi di arredo nonché oggetti di culto per i collezionisti italiani.

Oggi in Emilia Romagna – prosegue l’autore del volume – continuano a essere celebri in tutto il mondo due grandi aziende, come la Fabbri di Bologna e la Toschi di Vignola. Tuttavia, bisogna considerare che, nei primi cinquant’anni del Novecento, l’amarena fu al centro di un vero e proprio fenomeno di costume. Questo frutto, accanto alle sue “sorelle” visciole e marasche, si accreditò presto come un ingrediente ideale per arricchire dolci, gelati e aperitivi. Oltre 200 aziende in tutta Italia, tra Anni Dieci e Anni Cinquanta, si occuparono della trasformazione – in primis sciroppi, confetture e distillati – e, contestualmente, nacquero anche le prime pubblicità, sotto forma di manifesti, vasi, targhe e oggetti promozionali. Questo libro raccoglie la mia collezione personale oltre a innumerevoli oggetti di amici collezionisti e archivi storici aziendali, includendo immagini d’epoca rimaste finora inedite. E’ bello inoltre pensare – conclude Zanasi – che il fenomeno amarena goda tuttora di ottima salute, tant’è che questa specialità made in Italy la si trova diffusa in tutto il mondo. Io stesso, ho visto i nostri marchi più famosi a New York così come a Shanghai”. Gli interessati possono richiedere il libro scrivendo una mail a librorossoamarena@gmail.com. Costo: 40 euro più le spese di spedizione. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza.

(Visited 81 times, 3 visits today)