Interpoma_topnews_1ago-11sett
Prodotti

Albicocche: un frutto che rispecchia l’estate

Avatar
Autore Redazione

Studi sulla psicologia del colore considerano la cromia dei frutti una impareggiabile fonte di info per il consumatore

Diversi studi sulla psicologia del colore (Color and Psychological Functioning, Elliot A.J.& others.) avvallano la considerazione che questa caratteristica rappresenta una fonte di informazioni impareggiabile per il consumatore. Le persone prendono una decisione entro 90 secondi dalle loro interazioni iniziali con i prodotti e circa il 62-90% della valutazione si basa esclusivamente sui colori.  Questo vale per tutti gli atti di acquisto e ancora di più per la frutta e la verdura.

È così che, in piena estate, l’arancione e il rosso diventano colori dominanti nelle scelte di ortofrutta perché rappresentano il sole, la vita, l’energia a cui si associano sempre, nei prodotti freschi, requisiti nutrizionali coerenti con l’immagine visiva.

Le albicocche sono per questo simbolo dell’estate con il loro bel colore arancione in diverse gradazioni fino al rosso intenso. Se il colore lancia il messaggio dell’acquisto d’impulso più evocativo è però fondamentale anche l’esperienza di consumo, il gusto, la dolcezza, la consistenza del frutto, la succosità e la costanza di queste caratteristiche ogni volta che si compra un’albicocca.

Il successo del marchio Solarelli in questi anni è proprio determinato dalla promessa di gusto e qualità, sempre mantenuta con i consumatori. Le albicocche Solarelli sono in continua crescita  perché offrono sempre un’esperienza d’acquisto gratificante per qualità del prodotto, senza sorprese.

L’Italia è il primo produttore d’Europa di albicocche, con una offerta intorno alle 260.000 tonnellate nel 2022 e una distribuzione della coltivazione dal Sud al Nord Italia che consente di ampliare il calendario produttivo da maggio fino a fine agosto.

Le albicocche Solarelli, il marchio dedicato all’ortofrutta fresca di qualità superiore del Gruppo Apofruit, sono coltivate dai soci produttori nelle aree più vocate del territorio nazionale e selezionate a mano per garantire un’esperienza di cosumo gratificante.

Tra la gamma di offerta di albicocche Solarelli merita una particolare attenzione l’albicocca rossa, una novità messa in campo da Apofruit con la proposta di nuove varietà dalla buccia pigmentata di rosso, croccanti e poco acide con una dolcezza superiore di 2/3 gradi brix in più rispetto alle altre albicocche e particolarmente apprezzate sui mercati Nord Europei anche per la sostenibilità ambientale e la struttura del packaging interamente riciclabile nella carta.

Le albicocche sono comunque generalmente poco caloriche, appena 28 Kcal per 100 grammi di prodotto, sono ricche di fibre, zuccheri semplici e potassio ma soprattutto, grazie al loro colore, sono ricchissime di vitamina A (Beta carotene) apportando il 40% della Dose Raccomandata Giornaliera con appena 100 grammi di frutta.

Grazie al progetto europeo Fruvenh, realizzato da Aop Gruppo Vi.Va, le cui Op concentrano circa 23mila ettari coltivati in tutta Italia di cui 15mila destinati a specie frutticole e poco più di 8mila a orticole e pomodoro da industria, si mette in atto una costante sensibilizzazione dei consumatori sull’importanza e il piacere di conoscere e acquistare l’ortofrutta di qualità per il proprio benessere.

Tutte le informazioni riguardo l’impiego in cucina, l’apporto nutrizionale e le sue caratteristiche qualitative sono disponibili sul sito del progetto: www.fruvenh.it.

Fonte: Aop Vi.Va

(Visited 37 times, 1 visits today)