VOG_ topnews_3-23 gen
Prodotti

Decreto piante officinali, canapa: persa occasione

Avatar
Autore Redazione

Per Agrinsieme si doveva fare chiarezza sull’uso industriale delle piante di Cannabis 

Bene lo schema di decreto interministeriale sulle piante officinali atteso da tempo, ma si è persa l’occasione di fare chiarezza sull’uso dell’infiorescenza di canapa industriale. Questo il commento di Agrinsieme, il coordinamento che riunisce Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, all’intesa raggiunta nella Conferenza Stato-Regioni e Province autonome (leggi articolo).

Nonostante la sollecitazione di Agrinsieme a una modifica del decreto per valorizzare pienamente le piante di Cannabis sativa L. a basso THC in ambito officinale, il testo approvato, nota Agrinsieme, non la ha recepita. Si è quindi persa l’occasione di fare chiarezza sul piano normativo e di dare una spinta propulsiva a un comparto che ha tutte le potenzialità, a livello agricolo e di trasformazione, di attrarre risorse e investimenti, creando occupazione, specie giovanile. Si tratta, peraltro, di una coltura che può dare un grande contributo allo sviluppo della bioeconomia circolare. L’auspicio di Agrinsieme, è che in tempi brevi ci sia la volontà di chiarire tutti gli aspetti degli usi di questa coltura per dare certezza agli operatori del settore.

Fonte: Agrinsieme

(Visited 58 times, 1 visits today)
superbanner