sorma_topnews_02nov-14dic
Prodotti

Melinda: la vendita di Evelina scatta in anticipo

Redazione
Autore Redazione

Dopo l’ottima performance dello scorso anno, la prima varietà Club del Consorzio sarà distribuita già a partire da questa settimana

La stagione commerciale della mela Evelina, la prima varietà Club di Melinda che dal 2014 si affianca alle eccellenze storiche del Consorzio, prende il via per la prima volta nel mese di ottobre. Questa settimana, l’inconfondibile colore rosso aranciato di Evelina arriverà infatti in tutti i punti di vendita nazionali per una nuova annata che si preannuncia molto buona, grazie all’alta qualità dei frutti disponibili.

Già la scorsa stagione i risultati di vendita sono andati oltre le aspettative, con ottimi riscontri rilevati sia nelle catene della Grande distribuzione che nei mercati tradizionali che hanno riconosciuto il prodotto eccellente ottenendo dai propri clienti apprezzamenti e soprattutto riacquisti regolari. Prerogativa questa che prelude ad una nuova partenza positiva della stagione commerciale appena cominciata.

Le mele Evelina, sono molto belle esteticamente e dal gusto perfettamente bilanciato, caratterizzate da una qualità intrinseca molto elevata. Questo equilibrio organolettico è dato anche dalla maturità raggiunta dalle piante che le producono da oltre cinque stagioni e dal know how dei soci frutticoltori nella coltivazione e gestione ottimale dei frutteti che riescono a conferire a questa varietà un sorprendente sapore fresco e appagante.

Anche a livello gustativo Evelina è un frutto che soddisfa i più diversi palati per l’ideale bilanciamento tra le componenti aromatiche, zuccherine e acidule. Inoltre, oltre all’ottimo livello di acidità naturale, la freschezza, la succosità e la croccantezza vengono mantenute a lungo e la shelf-life è particolarmente elevata.

Melinda gioca quindi d’anticipo e prevede così un’altra stagione positiva per Evelina, “Frizzante come l’aria che la rinfresca”, Rock come il terreno che la nutre”, una vera e propria “Freschezza da mordere”!

“L’esperienza di ormai oltre cinque anni nella coltivazione, lavorazione e in tutte le fasi che portano le mele dal campo alla tavola, ci rende oggi in grado di valorizzare al meglio Evelina, una mela che ha saputo accrescere il proprio valore anno dopo anno – dichiara Nicola Magnani, direttore commerciale del Consorzio Melinda – Una crescita sicuramente dovuta al miglioramento della qualità del prodotto in pianta così come dalla nostra capacità di ottimizzarne la gestione. Riusciamo così oggi ad iniziare le vendite in netto anticipo rispetto al passato e ad ampliare l’offerta anche con mele Evelina da produzione biologica”.

(Visited 23 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-08feb