Prodotti

Kiwi Sweeki, contatti positivi a Macfrut per Origine Group

OrigineMacfrutKiwiSweeki
Redazione
Autore Redazione

Alessio Orlandi, Il general manager di Origine Group, e il consigliere delegato Alberto Garbuglia, commentano la tre giorni fieristica riminese. “Interesse dall’estero, ma anche da realtà italiane”

Bilancio positivo all’ultima edizione di Macfrut per il management di Origine Group, l’alleanza fra 9 aziende leader in Italia e in Europa nella produzione e commercializzazione di ortofrutta fresca, in particolare kiwi e pere, nata due anni fa. “Buoni contatti di business a livello internazionale e nuove manifestazioni di interesse da parte di primarie imprese italiane verso il progetto di Origine Group”.

“Abbiamo incontrato – commenta il general manager Alessio Orlandi – diversi clienti del Far East, tra Cina e Taiwan, che credono nel nostro progetto Sweeki, il brand con cui vogliamo promuovere in Italia e nel mondo il kiwi Hayward made in Italy di alta gamma e dal competitivo rapporto qualità-prezzo. Questi contatti ci aiuteranno a programmare per tempo la campagna 2017-2018. Crediamo fortemente nei mercati del Far East da cui sono venuti concreti segnali di interesse. Ricordo che ai primi di gennaio, in contemporanea con l’arrivo del primo container di kiwi a marchio Sweeki in Cina, abbiamo organizzato al mercato ortofrutticolo di Guangzhou (Canton) e in una catena di supermercati varie iniziative promozionali da cui ci sono venuti segnali molto positivi. E anche qui a Rimini abbiamo incontrato rappresentanti di catene multinazionali presenti nel Far East che hanno chiesto informazioni sul progetto Sweeki”.

Segnali positivi arrivano anche dall’Italia, aggiunge questa volta il consigliere delegato Alberto Garbuglia: “l’interessamento di diverse imprese italiane verso Origine Group, un modello di aggregazione suscettibile di allargarsi a nuovi attori, a nuove  competenze”. Ancora Garbuglia ricorda come nei prossimi giorni si esauriranno le iniziative promozionali per il kiwi Sweeki avviate in Spagna: “il bilancio è molto positivo. Le degustazioni e gli eventi dentro e fuori MercaMadrid e nel cuore della capitale spagnola ci hanno confermato l’apprezzamento per il nostro kiwi di marca premium, di cui viene apprezzata la qualità , la dolcezza e l’ottimo rapporto qualità/prezzo, che va a colmare una domanda di mercato di alta qualità alternativa alla marca dominante sul mercato spagnolo”.

Nella foto in alto, da sinistra: un cliente da Taiwan, Reen Nordin (sales manager di Origine) e Alessio Orlandi al Macfrut 2017

Scrivi un Commento