Prodotti

Asparago Verde di Altedo Igp. Bene qualità e vendite

AsparagoAltedo
Avatar
Autore Redazione

Cresce la domande da parte dei consumatori per il noto turione di Altedo. Vendite su e aumento della superficie certificata. Due sagre, breve, per conoscerlo meglio e un convegno

Siamo nel pieno della campagna dell’asparago verde di Altedo, prodotto Igp – 15 giorni di anticipo nel calendario di commercializzazione rispetto alla normalità – e tutto sembra andare per il meglio. “La qualità del prodotto – afferma in una nota il presidente del Consorzio Gianni Cesari – è straordinaria quest’anno grazie alle particolari condizioni climatiche del periodo di maturazione dei turioni. La richiesta di Asparago di Altedo Igp – conferma il Presidente Cesari – è aumentata enormemente negli ultimi due anni grazie alla richiesta crescente della Gdo italiana e del dettaglio specializzato. La superficie certificata ad asparago è aumentata del 20% negli ultimi anni e si prospetta in ulteriore crescita”.

AsparagoVerdeAltedoFiorFioreCoop

Asparago Verde di Altedo Igp Fiorfiore Coop

Anche quest’anno l’Asparago verde di Altedo Igp sarà commercializzato anche con il marchio Fior Fiore che Coop riserva a tutti i prodotti di origine certificata e garantita dall’Unione Europea. E questa specialità coltivata nelle provincia di Ferrara e Bologna sarà protagonista di due appuntamenti tradizionali dedicati ai consumatori e realizzati nei territori d’origine del prodotto. La Sagra dell’Asparago di Mesola (FE) dal 22 aprile al 1° maggio 2017 (clicca qui per il programma) e la Sagra di Altedo (BO) che si terrà dal 18 al 28 maggio proprio nella cittadina che dà il nome a questo pregiato turione. E proprio in concomitanza con questa manifestazione, il 19 maggio il Consorzio organizzerà un Convegno dedicato ai prodotti Dop e Igp alla presenza delle Autorità del Ministero delle Politiche Agricole e della Regione Emilia Romagna: questo momento di approfondimento metterà in evidenza le difficoltà burocratiche che gravano sui produttori  impegnati nello sviluppo di questa coltura di pregio.

(Visited 22 times, 1 visits today)