Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
MySnack Prodotti

Castagne, anche in Toscana arretra il cinipide

castagne

Non solo in Lombardia, ma anche in Toscana la lotta biologica al cinipide galligeno, l’insetto responsabile della distruzione di interi castagneti, sta producendo effetti più che positivi. A darne notizia è stata, in questi giorni, la stessa Provincia di Firenze, che spiega: “Da valutazioni e prime stime si annuncia una stagione buona, migliore rispetto al recente passato”. Elvio Bellini, presidente del Centro di Studio e Documentazione sul Castagno e consigliere comunale di Marradi (FI) con delega alla castanicoltura ha aggiunto: “La lotta biologica contro il cinipide, questo parassita del castagno, sta dando i suoi frutti e adesso possiamo dire che è sotto controllo e si stanno pian piano ristabilendo le condizioni naturali. Il parassita si è diffuso sul territorio nazionale e questo significa che non scomparirà e dovremo comunque conviverci, ma l’attività di contrasto col suo antagonista, il Torymus, condotta in questi anni, ha portato a effetti positivi. Gli alberi di castagno sono in buona salute e si stima una produzione di oltre il 50% rispetto alle condizioni naturali ante-cinipide”.

(Visited 24 times, 1 visits today)
superbanner