Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
Prodotti

A Expo agrumi di Sicilia in vetrina a luglio

Avatar
Autore Redazione

Un video e workshop dall’1 al 7 luglio a cura del Distretto Agrumi di Sicilia

Un comparto fondamentale per l’agricoltura siciliana, gli agrumi – nell’isola 93.771 ettari sono coperti da agrumi, circa il 60% del totale di quelli presenti in Italia – rappresentano un vanto non solo della regione quanto dell’interna produzione italiana. Arance, limoni, mandarini e clementine disegnano un paesaggio unico ed esprimono anche un valore economico importante, generando un fatturato di circa 677 milioni di euro. Molte le produzioni biologiche, quattro tipologie hanno già conquistato il bollino di qualità: quello IGP per l’Arancia Rossa di Sicilia, per i Limoni di Messina Interdonato e di Siracusa, il DOP per l’Arancia di Ribera. Altri due sono in corsa per il riconoscimento: il Limone dell’Etna e il Mandarino di Ciaculli (presidio Slow Food).

Dall’1 al 7 luglio sarà possibile conoscere il mondo degli agrumi siciliani in profondità ad Expo: a partire dalla visione del primo video istituzionale realizzato dal Distretto Agrumi di Sicilia in collaborazione con il Mipaaf (clicca qui per vederlo su youtube) che verrà presentato ufficialmente nelle giornate di giovedì 2 e domenica 5 luglio (ore 19) all’interno del Cluster Bio Mediterraneo. Sarà Federica Argentati, presidente del Distretto, a presentare il video (4 minuti, realizzato in tre lingue) realizzato dal regista Filippo Arlotta con le musiche originali di Giovanni Seminerio.

Gli appuntamenti in Expo del Distretto Agrumi di Sicilia cominciano martedì 1 luglio (Palazzo Italia, Auditorium, ore 18.30) con il workshop organizzato dal Coordinamento dei Rettori delle Università Siciliane (Crus) dal titolo “Agrobiodiversità e filiere produttive strategiche nel Mediterraneo. Agrumi, grano e olivo: gli “ori” di Sicilia”. Giovedì 2 e domenica 5, ospite con il Gal Kalat del Cluster Biomediterraneo (ore 19) la Argentati presenterà il video istituzionale. Infine, martedì 7 luglio (Padiglione Italia, Regione Siciliana, ore 17), il workshop realizzato sul tema “Eccellenze dell’ortofrutticultura siciliana. Biodiversità, sapori e salute” che vedrà gli interventi di docenti degli atenei di Palermo, Catania e Messina, di Giuseppe Pasciuta, presidente del Consorzio Arancia di Ribera, e della stessa Argentati.

(Visited 47 times, 1 visits today)