VOG_ topnews_3-23 gen
Prodotti

La ciliegia delle Terre di Bari. Nord e Sud barese per la prima volta insieme

Intervista a Marco Eleutieri, Direttore Commerciale di AOP Armonia

A Bisceglie la commercializzazione è iniziata il 6 Maggio, una settimana dopo, il 13, è entrata in gioco anche Castellana Grotte. Nord e sud-est barese. Questo è il progetto partito con il nome di “Ciliegia delle Terre di Bari”, primo nel suo genere, che vede insieme produttori cerasicoli di due zone distinte della provincia di Bari, uniti con AOP Armonia, tra le maggiori organizzazioni di produttori del Mezzogiorno, che si occuperà della commercializzazione dei loro prodotti. “Dopo questo primo anno, speriamo che le due realtà aderiscano completamente con la nostra organizzazione” ci ha detto Marco Eleuteri, Direttore commerciale AOP Armonia. Come sta andando la stagione? “Qualitativamente ci siamo, sono le quotazioni che sono inferiori all’anno scorso”. Anche le ciliegie, come tutto il comparto ortofrutticolo, risente, infatti, della crisi con prezzi all’origine inferiori quasi del 15%. “A questo bisogna aggiungere la competizione delle fragole, anch’esse quotate meno dell’anno scorso a parità di periodo, che di conseguenza hanno condizionato anche quelle delle ciliegie”. AOP Armonia, per ora, ha stretto accordi commerciali con catene della GDO un po’ in tutta Italia: “Se il progetto andrà avanti, sonderemo la possibilità di esplorare anche il canale del dettaglio”.  Da fine maggio e per tutti i weekend di giungo, la Ciliegia delle Terre di Bari sarà  protagonista di un’intensa attività promozionale in supermercati e superstore di Lazio, Toscana, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, con attività di degustazione presso specifici stand dove si potranno gustare e conoscere queste primizie pugliesi.

(Visited 12 times, 1 visits today)
superbanner