Pink Lady_top news_10-23giu_2024
Politiche agricole

L’Areflh rafforza la propria rappresentatività

Avatar
Autore Redazione

L’Assemblea che rappresenta le regioni frutticole europee è stata inclusa in alcune istituzioni comunitarie

L’Areflh, Assemblea delle regioni europee frutticole, orticole e floricole, è stata recentemente inclusa nell’Eu Cap Network ed è entrata a far parte di cinque gruppi di dialogo civile della Direzione generale Agri della Commissione Ue.

È con grande soddisfazione che i membri dell’Areflh provenienti da dieci Paesi, hanno appreso della partecipazione dell’associazione all’Eu Cap Network, forum che riunisce le precedenti reti europee per lo sviluppo rurale (Resr) e per la ricerca e l’innovazione (Eip). Questa rete funziona come un gruppo di esperti della Commissione europea, il cui obiettivo è quello di riunire gli stakeholder della Pac per aumentare il dialogo, i contatti diretti e lo scambio di informazioni.

L’Areflh per i prossimi cinque anni farà quindi parte dei seguenti Gdc: qualità e promozione (Dop, Igp e politica di promozione dei prodotti agricoli); Pac e piani strategici; agricoltura biologica; ambiente e cambiamenti climatici; aspetti internazionali dell’agricoltura (accordi di libero scambio, barriere fitosanitarie, ecc.).

I Gdc sono il primo interlocutore strutturato della Commissione sulle principali iniziative normative e sull’applicazione dei regolamenti e delle direttive in vigore. La convalida di queste cinque candidature è un successo importante e inaspettato per l’Areflh. Testimonia il riconoscimento del lavoro svolto sui principali dossier europei del settore e il dialogo attivo e costruttivo intrapreso con le istituzioni.

I membri dell’Areflh avranno quindi la possibilità di presentare candidati per partecipare alle riunioni del Gdc, convocate occasionalmente. In base al numero di posti disponibili, l’associazione cercherà di garantire una rappresentanza paritaria tra i suoi due collegi: le regioni e i produttori.

Questo maggiore rappresentatività presso le istituzioni europee sarà messa in evidenzia in occasione della prossima Assemblea generale dell’Areflh, che si terrà a Lleida, in Spagna, il 23 marzo, nonché nella conferenza pubblica organizzata in questa occasione. L’incontro sarà incentrato sulla nuova Pac e sulla bozza di regolamento sugli imballaggi e potrà essere seguito di persona o in streaming.

Fonte: Areflh

(Visited 98 times, 1 visits today)